Magiche val d'Orcia e val di Chiana

Questa è un viaggio che ho fatto da alcuni anni, ma vorrei fornirvi il mio itinerario perche’ quella zona così vicino alla regione dove abito (liguria) mi è rimasta nel cuore molto più di luoghi situati all’altro capo del mondo. ...

  • di nicla
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Questa è un viaggio che ho fatto da alcuni anni, ma vorrei fornirvi il mio itinerario perche’ quella zona così vicino alla regione dove abito (liguria) mi è rimasta nel cuore molto più di luoghi situati all’altro capo del mondo. Certo ha influito la compagnia,gli amici conosciuti nell’agriturismo con i quali ci frequentiamo ancora (ciao Paola e Dante) ed un sole caldo che non si è mia nascosto dietro le nuvole.

Allora vado con il racconto.

Usciti dall’autostrada dopo Pisa,abbiamo proseguito verso Siena passando prima dalla superstrada e poi su strada normale.

Lungo la strada visita a Monteriggioni,un borgo chiuso da una cerchia muraria situato in cima ad una collina, paesino minuscolo ma meritevole di visita.

Proseguimento e visita di Montepulciano e chiesa di S.Biagio.

Visita di Castiglione del lago, un paesino quasi dentro il lago Trasimeno, con la “Rocca del leone” che abbiamo visitato e dalla quale si gode uno splendido panorama del lago e le sue isole poi gita in battello all’isola maggiore.

Visita di Pienza, veramente un posto splendido, incantevole piazza Pio II, esiste anche una via del bacio e una via dell’amore.

A piedi siamo arrivati alla Pieve di Corsignano, purtroppo chiusa.

Visita al monastero di S.Anna in Camprena (dove è stato girato il film ”il paziente inglese”) e poi proseguimento verso S.Quirico d’Orcia: è forse il paesino più bello, da vedere...Meritano oltre le mura esterne, la colleggiata e gli horti leonini.

Da lì proseguimento per Bagno Vignoni la cui piazza principale è sostituita da una vasca termale. Poco distante sorge il parco dei mulini, da visitare...Almeno per la singolarità e poi è gratuito! La piazza del paese merita una visita anche in notturna (il calore dell’acqua col freddo esterno crea una nebbiolina che dona al paesaggio un’effetto suggestivo).

Visita di Castiglione d’Orcia in particolare visita del paesino, la rocca e la fortezza di Tentennato dalla cui sommità si gode un panorama mozzafiato a 360° di tutta la valle.

Visita a Campiglia d’Orcia e Eremo e proseguimento, attraverso colline la cui visione mi è rimasta nel cuore, verso Radicofani un paesino dove abbiamo visitato 2 chiese (una di queste aveva l’altare ricoperto di edera rampicante) e la bellissima fortezza. Poi Bagni S.Filippo (consiglio di scendere verso le terme), Rocca d’Orcia e passeggiata al castello di Ripa D’Orcia: meraviglioso ma purtroppo è un albergo a stelle infinite dove si entra solo possedendo un costume d’epoca! Visita all’abbazia di S.Antimo (è piaciuta persino a Giuly, mio marito) :stile romanico cistercence e nel mezzo di in un prato.

Visita a Montalcino.

Per il ritorno siamo passati da S.Galgano: un’abbazia che ha come pavimento un prato e come soffitto il cielo, proseguimento per Massa Marittima con visita dello splendido duomo, poi verso Follonica...Autostrada e casa.

Abbiamo dormito all' Az. Agrituristica Il Colombaiolo Loc. Colombaiolo, Castiglione d’Orcia (SI) 0577 887223 338 4762930 E' o almeno era una struttura molto accogliente e pulita.Nella struttura è presente un salone-cucina molto grande a disposizione degli ospiti.Se penso alle loro colazioni, tipo la crostata ed i biscotti ancora caldi...Sento ancora un languorino.

La spesa era stata 50 euro la doppia. Un altro agriturismo del quale mi avevano parlato bene è l' Az.Agrituristica Poggio al vento Ripa D’Orcia, Castiglione d’Orcia (SI) 0577 897383 360 755322 www.Poggioalvento.Net ma in questo non avevamo trovato posto.

Spero sia un buon suggerimento per un we..Ciao

  • 1600 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social