Oktoberfest 2003

E cosi che dopo tanti anni di promesse e accordi vari il Co.Na.B. (il nostro gruppo) decide realmente di partire per la mitica "Oktoberfest". Partenza prevista alle ore 21 di giovedì 25 settembre da Ancona, siamo in sei su un ...

  • di alelua2008
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Fino a 500 euro
 

E cosi che dopo tanti anni di promesse e accordi vari il Co.Na.B. (il nostro gruppo) decide realmente di partire per la mitica "Oktoberfest".

Partenza prevista alle ore 21 di giovedì 25 settembre da Ancona, siamo in sei su un camper: Alessio (io), Massi, Dibla, Lido, Mario, e il Cisma (il semi astemio del gruppo). Viaggiamo tutta la notte su autostrade senza traffico per arrivare verso le 7.30 a Monaco Città (poco meno di 800 km.). Ci rendiamo subito conto che il nostro camper nn supera i 110 orari pero consuma come una Ferrari. Giriamo per il centro città all'incirca un'ora poi presi dallo sconforto compriamo una cartina, per raggiungere stà benedetta festa. Riusciamo a parcheggiare in un viale strapieno di camper a maggioranza italiana (dove poi ci appiopperanno 25 euro di multa per divieto di sosta).

Cmq dopo tutto alle 10 arriviamo finalmente a Theresienwisse il famoso parco dove si svolge la storica festa, è venerdì e fortunatamente non c'è un afflusso massiccio come nei week-end, entriamo ed usciamo da tutti gli stand senza difficoltà per visitarli tutti, seduti ci sono per ora poche persone che fanno colazione con birra e wurstel. Verso le 11.30 decidiamo di accomodarci anche noi, presso lo stand della HB (mi sembra) e finalmente comincia la festa...

Tra boccali di birra, stinchi e "canederli" di pane si comincia a ridere, urlare, cantare, brindare, insieme a tutte le persone che ti stanno attorno per poi intonare univocamente la mitica "Eine Prosit" seguita da una bella sorsata collettiva. Nel coloratissimo stand è un continuo viavai di gente, venditori di pane, ravanelli, dolci, ecc. Ecc. E con la vista un pò offuscata passano le ore per ritrovarsi in stato comatoso visto che poi la notte non avevamo dormito niente a causa dei turni di guida. La birra viene prodotta e direttamente portata nella festa, non potrete bere birra migliore di questa ve lo assicuro.

Cosi nel primo pomeriggio usciamo dallo stand dove dentro si continuava a bere e festeggiare per tornare nel camper e lasciare la nostra prima scorta di boccali vuoti da riportare come trofeo. Fuori dello stand è praticamente una fiera, una vastissima area è adibita a luna park, dove ci sono tantissimi giochi, oltre a decine di stand che vendono gadget, souvenir, sigarette; bar che vendono superalcolici, per chi non si accontenta solo della birra, e l'immancabile stand del pollo alla griglia, vera leccornia dei partecipanti all'oktoberfest La festa coinvolge tutta la città di Monaco e addirittura abbiamo visto una scolaresca delle elementari in visita con le maestre alla festa, senza nessun problema di morale, come se fosse una visita al Colosseo, per loro è normale bere birra come noi beviamo l'acqua e due anziani tedeschi di fianco al nostro tavolo hanno bevuto quanto noi senza dare segni d’euforia... A pensarci mi vergogno...

Cmq tornati in camper ce un crollo fisico e psichico generale e mi ritrovo così alle 5 di pomeriggio a schiantare come un ghiro. La cena la facciamo nel camper, mangiando un panino e bevendo qualche biretta per tenersi in allenamento.

L'indomani (sabato) conosciamo innanzi tutto due ragazzi di Vercelli simpaticissimi: Massimo e Giuseppe che avevano parcheggiato di fianco al nostro camper, e decidiamo cosi insieme di visitare il centro di Monaco, prendiamo il tram e raggiungiamo una piazza da dove a piedi percorriamo un bellissimo viale che ci porta nella piazza del comune, dove visitiamo anche la torre che da una spettacolare vista dall'alto di tutta Monaco. Poi proseguiamo la visita per il centro fino alle 2 dove ci fermiamo per il pranzo in un uno dei molteplici ristorantini che danno sulle strade

  • 580 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social