Fussen: i castelli di Re Ludwig

Siamo partiti in auto la mattina del 01 maggio 2008 da Padova, diretti a Fussen. Con l'aiuto del Tom Tom siamo arrivati dopo circa quattro ore al nostro albergo (consiglio: acquistate prima della partenza la vignetta per attraversare l'Austria, presso ...

  • di silvy75
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo partiti in auto la mattina del 01 maggio 2008 da Padova, diretti a Fussen. Con l'aiuto del Tom Tom siamo arrivati dopo circa quattro ore al nostro albergo (consiglio: acquistate prima della partenza la vignetta per attraversare l'Austria, presso una delegazione ACI. Gli autogrill dopo Bolzano ne erano sprovvisti), il Park Hotel Bad Faulenbach (quattro stelle), prenotato tramite booking. La spesa per due notti con colazione è stata di 234 euro. L'albergo è molto bello, il personale cordiale, anche se non parlano italiano e le camere grandi e pulitissime. Il parcheggio dell'albergo è piccolo, noi abbiamo lasciato l'auto di fronte l'albergo, zona con parcometro, due euro l'intera giornata. A Fussen evitate di mangiare al ristorante Antica Roma, anche se i proprietari sono italiani la cucina lascia a desiderare. Ci siamo trovati bene al Zum Hechten, si trova in Ritterstrasse 6, nella zona pedonale. Quando pagate, controllate bene quando vi danno il resto, si trattengono qualche spicciolo. Il venerdi abbiamo visitato i castelli. Consigliatissimo prenotare i biglietti sul sito tuttobaviera per evitare lunghe code alla biglietteria. All'atto della prenotazione potete scegliere l'orario preferito pere la visita ai castelli. I castelli sono molto belli, specialmente Neuschwanstein. Per visitare Hohenschwangau salite a piedi, ci vogliono solo 5 minuti e non venti come descritto sul foglio informativo che potete ritirare al ticket center. Non comprate i souvenirs nei castelli, sono più costosi di quelli che vendono nei negozi sparsi ai piedi dei castelli, ed anche qui girateli tutti, ognuno fa un prezzo per lo stesso articolo. Qui abbiamo pranzato all'Hotel Muller (si trova ai piedi del castello Hohenschwangau), all'apparenza costoso ma con 17 euro abbiamo mangiato due insalate con wurstel e bevuto birra e coca. Sabato, al ritorno a casa, ci siamo fermati ad innsbruck, dove per sostare per più di 90 minuti minuti bisogna utilizzare i garage, comunque non sono per niente costosi. Qui abbiamo visto l'arco di trionfo, il tettuccio d'oro, la tomba di Massimiliano I, la cattedrale di San giacomo e il palazzo imperiale, dove è d'obbligo sostare al cafè sacker per mangiare una fetta di torta. Ma prima mangiate un panino con lo speck in un locale che si trova tra il tettuccio d'oro e il palazzo imperiale. Attenzione, se volete acquistare un trancio di speck, quelli piccoli costano al chilo più di quelli grandi. Speriamo che questo breve racconto possa essere di aiuto a qualcuno. Buon viaggio a tutti.

  • 3945 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social