Umago: la porta dell'Adriatico

Salve, preso dal mio entusiasmo per la piccola escursione che avevo fatto in Slovenia pochi giorni prima, ho convinto i miei amici anche di attraversa il confine croato diretti per la città di Umago (croato Umag). Così partiamo da Imola ...

  • di Oppipoika
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Salve,

Preso dal mio entusiasmo per la piccola escursione che avevo fatto in Slovenia pochi giorni prima, ho convinto i miei amici anche di attraversa il confine croato diretti per la città di Umago (croato Umag). Così partiamo da Imola (la città dove vivo) in auto per la volta del Friuli...Arriviamo la sera tardi...E ci accampiamo in un campeggio a Duino. (Umago dista solo circa 40km da Trieste). La mattina successiva ci siamo svegliati in fretta e furia alla volta della Croazia!!! Attraversiamo piuttosto velocemente Trieste e Muggia...E senza problemi il confine con la bellissima Slovenia, territorio che avevo già visitato nel mio scorso viaggio; mi fermerei volentieri a rivisitare Capodistria perché l’avevo trovata bellissima...Ma mi ero promesso che avrei dedicato quella giornata alla città di Umago.

Attraversiamo il confine tra Slovenia e Croazia e dopo un serie di piccole curve scendiamo verso questa piccola cittadina croata a cavallo tra i due stati. La prima cosa che notiamo è che è piena di venditori di quadri e oggetti di artigianato vario...E dei forni ambulanti con buonissimi Burek ... Anche questa volta li ho mangiati...È sempre un piacere cibarsi di queste gustosissime focacce!!!

Umago è molto carina il suo centro storico è formato da una piccola penisola che si affaccia su una bella laguna. Essendo una cittadina piuttosto piccola c’è stato il tempo di visitarla tutta e di dedicare molto tempo anche al relax e allo shopping. Cambiamo l’Euro in Kuna (che vale circa 7,35€) e iniziamo a visitare il centro. Entriamo dentro la chiesa barocca di Santa Maria e alla chiesa di San Rocco famosissima in tutta Europa per il suo soffitto in legno decorato..Anche se da come me ne parlavano me lo immaginavo molto più decorato. Successivamente ci incamminiamo verso le piccole vie del centro. Ogni via nasconde un palazzo particolare e degno di interesse anche se per lo più sono case private...Il porto è molto piccolo ma decisamente carino e accogliente per via delle tante bancarelle che vendono ogni tipo di oggetti!!!! Rimaniamo impressionati dall’enorme quantità di olandesi..La stessa cosa accaduta in Slovenia. Il mare è decisamente bello e la gente è davvero molto gentile e decidiamo di restare a anche durante la serata...Umago la sera si arricchisce ancora di più di luce e di persone. Decisamente molto bella...È definita la porta dell’Adriatico...Ora capisco perché...Tornerò anche in Croazia per una visita più approfondita... prometto!!! E io mantengo sempre le promesse...

Alla prossima

Stefano

  • 4118 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social