Istria, PN Plitvice, Dalmazia

Giudizio contrastato su questo Paese: per quanto ho visto, bellissimo l'interno con i meravigliosi laghi di Plitvice, che da soli valgono un viaggio in Croazia. L'interno è verdissimo, un susseguirsi di colline e montagne ricoperte da foreste vergini, da piccoli ...

  • di gregori72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Giudizio contrastato su questo Paese: per quanto ho visto, bellissimo l'interno con i meravigliosi laghi di Plitvice, che da soli valgono un viaggio in Croazia.

L'interno è verdissimo, un susseguirsi di colline e montagne ricoperte da foreste vergini, da piccoli e sperduti paesi che sembrano località di montagna, e che solamente ora stanno cercando di riprendersi dalla guerra che ha rovinato la loro quiete.

Discreto il mare da Zadar a Spalato: noi abbiamo soggiornato nei pressi di Sibenik: mare limpido, lunghe spiagge di sassi, e la solita difficoltà nell'entrare in mare per la presenza di ciottoli.

Bello ma affollato il P.N. Krka, piacevoli le cittadine con i caratteristi centri storici che s'incontrano lungo il percorso.

Giudizio negativo invece per quanto riguarda l'Istria e le strutture alberghiere: in Istria ho trovato il mare più brutto di tutta la mia vita; sarà stato forse un anno sfortunato, ma il mare era completamente invaso da mucillaggine (da Umago fino a Pula, oltre non so), ma talmente densa che non solo non permetteva la balneazione in alcuni giorni, ma rendeva il paesaggio davvero sconcertante: ed essere al mare senza poterci fare il bagno non è certamente il massimo.

Giudizio negativo anche per quanto riguarda i complessi alberghieri: pur essendo due tra i più conosciuti complessi turistici del Paese, abbiamo trovato una seria disorganizzazione nella gestione delle strutture, in particolare della cucina e nella pulizia delle zone comuni (esempio piscina). In compenso, la cucina nei ristoranti è veramente ottima e a bassi prezzi, e si possono gustare ottime grigliate sia di carne che di pesce Da segnalare la costruzione di nuove autostrade, in particolare da Rijeka a Ogulin per raggiungere il parco Plitvice, e da qui fino a quasi Sibenik.

Senz'altro, per vedere il più bel mare della Croazia, bisogna andare sulle isole.

Programma di viaggio La prima sosta del nostro viaggio è prevista in Slovenia, per la visita delle famose grotte di Postumia. Devo dire che ne vale la pena, perché le grotte, oltre che essere enormi, sono veramente belle. Si visitano per mezzo di un trenino che si inoltra per circa 4 km all'interno delle grotte, quindi con un piacevole percorso a piedi che permette di ammirare una serie infinita di concrezioni spettacolari. La visita complessiva dura circa 1 ora e 30 minuti, (un'ora la camminata). Da vedere, tra le altre, le sale dei Congressi, degli Spaghetti, dei Concerti, la montagna sotterranea alta 45 metri e il famoso "Brillante", concrezione luminosa simbolo di Postumia.

Da tenere presente la temperatura, costante a 8 gradi sia in inverno che in estate, per cui è necessario coprirsi adeguatamente.

Dopo la visita proseguiamo per la Croazia, destinazione Umago.

2-8° giorno: Umago - Istria Come già scritto sopra, il mare ad Umago e in tutte le località dell'Istria che ho visto era infestato da mucillaggine. Tra l'altro, anche il complesso turistico dove alloggiavamo, lo Stella Maris, era malcurato, e oltre al mare era sporchissima anche la piscina, le camere vecchiotte e la cucina pessima.

Ci siamo così trasferiti nel vicino Sol Polinesia, stessa gestione ma stranamente più curato, inserito in una bella e fresca pineta, con dei cottage quasi nuovi, una bella e pulita piscina ed una mare anche meno sporco, dove specie la mattina si potevano fare piacevoli bagni.

Inoltre, avendo prenotato solo il pernottamento, avevamo la libera scelta di cenare nei vicini ristoranti, tutti ottimi e a buon mercato, a differenza della cucina scadente che si trova negli hotels

  • 10804 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social