Un po' di Slovenia e Croazia in camper

UN PO’ DI SLOVENIA E CROAZIA IN CAMPERSLOVENIA Per i camperisti la Slovenia presenta lo svantaggio di non avere aree appositamente attrezzate e non si può dormire per la strada o nei parcheggi, bisogna x forza andare ad un campeggio. ...

  • di duccin
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

UN PO’ DI SLOVENIA E CROAZIA IN CAMPERSLOVENIA Per i camperisti la Slovenia presenta lo svantaggio di non avere aree appositamente attrezzate e non si può dormire per la strada o nei parcheggi, bisogna x forza andare ad un campeggio. Ma la nazione ha una natura ancora in gran parte incontaminata con larghe distese boschive e poche realtà metropolitane. Si tratta di uno stato giovane con gran parte delle strade in costruzione o in rifacimento. Le autostrade sono poche e quasi tutte a pagamento. Non abbiamo, appunto, trovato aree attrezzate x i camper, solo campeggi (belli, immersi nel verde ed economici) ed alcuni alberghi che offrono camper service con pernottamento. Non si può sostare col camper dalle 22.00 alle 7.00 fuori da queste zone adibite. RECARSI SUBITO AD UN UFFICIO INFORMAZIONI TURISTICHE, DOVE VI DARANNO –GRATIS- BELLA CARTINA DELLA NAZIONE CON DIRECTORY DEI CAMPEGGI

La Slovenia appare come una delle regioni del nord Italia, simile al Friuli o alla Valle d’Aosta. Piccoli centri, tanti villaggi e paesi con villette singole con un po’ di terra intorno. Molta agricoltura, più a gestione familiare che industriale.

Le attività produttive non appaiono molto estese. La popolazione sembra tutta impegnata a risistemare la nazione e le proprie abitazioni. Il parco macchine circolante sembra tutto nuovo, non c’è quasi più traccia delle vecchie Zaztava o Yugo.

I giovani parlano tutti inglese, molti anziani parlano tedesco. Sul confine con l’Italia tutti parlano l’italiano.

La vita costa un po’ meno che in Italia, la moneta usata è l’Euro. I carburanti costano 10-15 centesimi meno che nel nostro paese. Per fare la spesa si trovano grandi centri commerciali ma per trovare qualcosa di genuino meglio andare nelle botteghe di paese. Ottimi i salumi ed il pane, che si trova aromatizzato con cereali di ogni tipo.

Primo Giorno GROTTE DI POSTUMIA Per i camperisti le Grotte di Postumia sono l’ideale in quanto gli ampi parcheggi consentono di fermare con comodo il proprio mezzo e di mangiare o riposarsi. Non è possibile dormire. Il parcheggio è a pagamento ma solo in alta stagione. In aprile non abbiamo pagato niente ed i parcheggi erano deserti.

Le grotte sono magnifiche, anche se molto turisticizzate. Attenzione, d’estate o di domenica ci sono fiumi di persone, meglio programmare la visita di giorno lavorativo o fuori stagione. Il prezzo è caro -18euro- la visita dura 90minuti e c’è anche la guida in italiano. Putroppo dei 20km di grotte ne fanno visitare solo 5.

SECONDO GIORNO LJUBLJANA E KRANJ Per visitare queste due città, assai vicine tra loro, abbiamo soggiornato al campeggio del villaggio di Smlednik. Non è stata una scelta programmata ma casuale: ci siamo persi! In Ljubljana, seguendo le lacunose indicazioni per il campeggio, abbiamo perso la strada e ci siamo ritrovati fuori città. Dopo un po’, come un miraggio, abbiamo visto il cartello per un campeggio e ci siamo ritrovati a Smlednik. E’ circa 15km a nord della capitale, sulla strada per Kranj. Qui ci sono il Camp Smlednik e un albergo –l’hotel Kanu- che offre soggiorno ai camper con service. Abbiamo scelto il campeggio ed abbiamo fatto bene, è bellissimo sulla riva del fiume Sava. E’ immerso nel bosco ed ha una sua spiaggia sul fiume. Per gli appassionati c’è anche una zona per i nudisti! 12euro a notte.

Da qui si può andare in bicicletta a Kranj, per una strada senza salite che passa per caratteristici paesini, o si può andare in camper a Liublijana Kranj vale la visita per il suo borgo antico e la sua chiesa parrocchiale con un bel portale gotico

  • 45104 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social