Destinazione Austria

E fu così che anche quest’anno, in estate sono arrivate le tanto attese e meritate ferie…così io e Daniele, il mio ragazzo abbiamo deciso di trascorrerci una bella settimana in Austria… Partenza dal nostro dolce paesello toscano nella provincia di ...

  • di Deborah Nocchi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

E fu così che anche quest’anno, in estate sono arrivate le tanto attese e meritate ferie...Così io e Daniele, il mio ragazzo abbiamo deciso di trascorrerci una bella settimana in Austria... Partenza dal nostro dolce paesello toscano nella provincia di Siena, Radicofani, in una calda ma non afosa mattinata di luglio...Viaggio tranquillo in autostrada, dove si sono susseguiti i tanti bellissimi paesaggi italiani, da vedersi anch’essi magari in un’altra occasione! I nostri primi € 30,00 vanno alle autostrade italiane, tratto Chiusi-AutoBrennero...E poi prima di uscire dal confine ci siamo assicurati la famosa vignette, che con soli € 8,00 ti lascia girare per le autostrade austriache senza tanti pedaggi e casellanti! Tranne che per un primo tratto fino ad Innsbruck, che è privato, dove ti chiedono altri € 8,00!!! Arrivo a Salisburgo nel tardo pomeriggio...La prima cosa che traspare, appena messo piede in Austria è la loro pulizia, la loro precisione, i paesaggi che ti si propongono sono bellissimi. Per dormire a Salisburgo, abbiamo scelto il B&B Elfi-Zőller Elfi (Mostrasse 64, tel. 0043662 832009) camere confortevoli, la signora gentilissima, posizione tranquilla non troppo lontano dal centro e colazioni da nababbi, per € 50,00 a coppia per notte (preciso intanto che i prezzi che seguiranno tra alberghi ecc sono da riferirsi a due persone!).

La nostra prima sera a Salisburgo è stata magica, come l’aria che si respira in tutta quella città, piccola rispetto alla mastodontica Vienna, ma un autentico gioiellino! Abbiamo girato all’avventura, fino a che non siamo capitati al ristorante “Triangel” che si trova sulla Wiener Philarmonikergasse 7, dovevamo fare solo un aperitivo...Invece consigliati da due amici salisburghesi, conosciuti nell’occasione, siamo rimasti a cena e ci siamo gustati un ottimo gulasch e la mitica...La prima di una lunga serie settimanale, Wiener Schnitzel...La cotoletta viennese! Buonissima! Al mattino sveglia di buon ora, colazione e visita alla città di Mozart: visita alla Fortezza di Hohensalzburg ed al suo museo via funicolare (€ 20,00) per l’andata e discesa a piedi per i borghetti della città. Nella giornata abbiamo visitato anche il Duomo, con la sua piazza dove i cittadini giocano a dama, dove artisti suonano la musica di Mozart per la strada...La Mozartplatz, la Residenza e infine il Getreidegasse, la via centrale di Salisburgo con le sue insegne in ferro battuto decorate, i suoi negozietti vari e i suoi palazzi ben tenuti...Un centro commerciale. Nel pomeriggio abbiamo avuto anche l’occasione di poter visitare anche il Museo della Natura (€ 5,00), una visita interessante tra animali preistorici, rettili, spazio, energia e corpo umano, peccato che chi non conosce il tedesco o l’inglese...Non possa leggere quanto ti vene spiegato! Abbiamo anche preso il famoso ascensore che ti porta ad una terrazza che da una bellissima panoramica sulla città.

Al mattino del terzo giorno della nostra avventura, ci siamo diretti verso la strada per Vienna.

Prima di lasciare la città abbiamo visitato le miniere di sale (€ 33,00) della montagna del Dűrrnberg. Un’esperienza divertente e toccante al tempo stesso, allietata dagli scivoli dei minatori e dalle vicende del principe Wolf Dietrich e Fra Jacopo.

Consigliati dalla signora del B&B, abbiamo snobbato l’autostrada per visitare la zona dei laghi di Saint Gilgen...Incantevole, poi fino ad adesso il tempo ci era stato amico, ed il sole aveva riscaldato le nostre giornate. I laghi sono bellissimi, contornati da ampi prati verdi e montagne, un po’ come vedere i nostri paesaggi alpini

Annunci Google
  • 2398 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social