Transmongolica Fai-da-te: si può fare

Questa fantastica esperienza l’abbiamo vissuta io, Barbara, e una mia grandissima amica Francesca, che ringrazio per avermi accompagnato. Ho passato mesi navigando in internet alla ricerca di informazioni, leggendo libri e guide e alla fine eccolo:l’itinerario, pronto per essere solo ...

  • di Barbara76
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Questa fantastica esperienza l’abbiamo vissuta io, Barbara, e una mia grandissima amica Francesca, che ringrazio per avermi accompagnato.

Ho passato mesi navigando in internet alla ricerca di informazioni, leggendo libri e guide e alla fine eccolo:l’itinerario, pronto per essere solo vissuto e così è stato.

ITINERARIO 11 agosto partenza direzione Mosca; 11 – 14 agosto: Mosca; 14 - 18 agosto: treno Mosca - Ulan Ude, ha inizio la Transmongolica; 18 – 20 agosto: Ulan Ude, lago Baikal; 20 – 21 agosto: treno Ulan Ude – Ulan Bator; 21 – 26 agosto: Ulan Bator e tour di 4 giorni; 26 – 27 agosto: treno Ulan Bator – Beijing; 27 – 30 agosto: Beijing; 30 agosto partenza direzione Italia.

Descrivo prima di tutto quella che è stata la preparazione e la raccolta di tutte le informazioni che hanno portato alla realizzazione di questo sogno.

Recupero informazioni: -www.Transiberiana.Com, questo sito in italiano organizza tutto il viaggio escluso i voli aerei e i visti, ovviamente rispetto ad una organizzazione fai da te è molto costoso. Utile per chi non vuole troppi sbattimenti.

-www.Waytorussia.Net è un sito in inglese in cui si trovano moltissime informazioni a partire dal visto, agli alloggi, ai treni, alle descrizioni delle città. -www.Seat61.Com sito inglese in cui danno indicazioni sugli orari dei treni e sulle agenzie alle quali rivolgersi nel caso si voglia comprare i biglietti prima di partire.

-www.Nordictravel.Ru/ -www.Mongoliantours.Itgo.Com è una agenzia che vi procura alloggio in Ulan Bator e possibilità di escursioni a partire da 3 giorni fino ad un mese.

-Lonely Planet “Transiberiana” edizione 2006 (alcune indicazioni non sono corrette) Libri che mi hanno accompagnato in viaggio: -Buonanotte signor Lenin (Tiziano Terzani) -Un indovino mi disse (Tiziano Terzani) VOLI -Andata Forlì-Mosca Domodedovo (Windjet) 84,00 € -Ritorno Beijing-Roma con scalo a Mosca Scheremetyevo (Aeroflot) 452,00€ VISTI Visto Mongolo: ho mandato via posta le pratiche al consolato di Torino, in alternativa c’è il consolato di Trieste. Occorre consegnare 1 foto tessera, il passaporto e il modulo consolare compilato. Il costo delle spese consolari è di 50€ per ottenerlo in tre giorni lavorativi e 22€ per le spese di spedizione. Sul sito, www.Consolatomongolia.It, ci sono tutte le informazioni per la spedizione, bisogna contattare telefonicamente la mail boxes di Torino e pensano loro al ritiro dei documenti e alla riconsegna una volta ottenuto il visto.

Il visto mongolo ha validità 3 mesi dal momento dell’emissione.

Visto Russo: mi sono rivolta per comodità al Consolato Onorario di Ancona (Osimo) Tel. +39071/7211315. I Consolati Generali sono a Roma, Milano e Genova. Quest’ultimo accetta pratiche inviate via posta ma io ho provato a contattarli via e-mail e telefono ma non mi hanno mai risposto. Il visto russo, dal 1/07/2007, si ottiene solo in 10 giorni lavorativi. Non accettano pratiche urgenti. La validità del visto è di max 30 giorni dalla data di arrivo in Russia che deve essere specificata nella richiesta. Il costo delle spese consolari è di 35€, io ad Ancona ho dovuto pagare altri 50€ per l’invio della pratica a Roma e per la spedizione del visto (nei consolati generali non ci sono i 50€).

Occorre consegnare: -Modulo consolare compilato -1foto tessera -Passaporto -Assicurazione medica per il periodo di soggiorno in Russia. Sono accettate solo le pratiche di agenzie di assicurazione indicate sui siti dei consolati. Io ho pagato 30€ con la Navale Assicurazioni -Invito e voucher dell’agenzia di prenotazione alberghiera. Avendo organizzato il tutto da sola senza agenzia, ho ottenuto l’invito e il voucher tramite il sito www.Waytorussia.Net al prezzo di 30$. Nella compilazione della richiesta dovete indicare le date di arrivo e partenza dalla Russia e le città che si vogliono visitare. Sul foglio che si riceve vengono indicate delle prenotazioni fittizie in hotels in cui non è assolutamente obbligatorio andare

  • 13250 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. tropic62
    , 1/1/2015 14:36
    Ovviamennte l'indirizzo web corretto è col punto e non con la virgola: www.mareblu.tk
  2. tropic62
    , 1/1/2015 14:35
    Ciao, Barbara76.
    Per cominciare, buon 2015!
    Ho letto il tuo diario sulla Transmongolica. Mai visti niente di più dettagliato! Bellissimo.
    Volevo chiederti: è la stessa cosa comprare un biglietto unico da Mosca a Ulan Bator oppure tanti biglietti per la stessa tratta ma con le fermate intermedie (Mosca-Ekaterineburg; Ekaterineburg-Ulan Ude; Ulan Ude-Ulan Bator)...
    La sommatoria dei tre biglietti costa quanto il biglietto unico?
    Grazie.
    Ah: noi siamo Lino & Vincenzo, e potrai vedere i raccontini dei nostri viaggi su: www,mareblu.tk
  3. giacomobio
    , 18/4/2010 12:39
    ciao, sto cercando informazioni per un eventuale viaggio sulla transmongolica

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social