Amsterdam in transfer

Diario di Viaggio ad AMSTERDAM 8 Dicembre 2006 e 2 Gennaio 2007 DI GRIGNANI LAURA GIAMPAOLO MATTEO (15) E CARLOTTA (14) DUE GIORNI AD AMSTERDAM IN TRASFER. L'8 dicembre ed il 2 gennaio. abbiamo organizzato un viaggio in repubblica dominicana ...

  • di grignanilaura
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Diario di Viaggio ad AMSTERDAM 8 Dicembre 2006 e 2 Gennaio 2007 DI GRIGNANI LAURA GIAMPAOLO MATTEO (15) E CARLOTTA (14) DUE GIORNI AD AMSTERDAM IN TRASFER. L'8 dicembre ed il 2 gennaio.

Abbiamo organizzato un viaggio in repubblica dominicana con partenza da amsterdam cosí, con la scusa di essere certi di non perdere le coincidenze aeree, abbiamo deciso di approfittare dell'occasione per visitare questa famosa capitale europea. Siamo curiosi dell'impatto che fará su di noi, poiché alcuni nostri clienti olandesi ce ne hanno parlato malissimo, descrivendola come cittá-bordello, droga, alcool e delinquenza. Altri ce l'hanno invece descritta come grande esempio di cittá cosmopolita, con assenza di discriminazioni razziali o pregiudizi sulle minoranze. IN TUTTI I CASI, DATO CHE I NOSTRI FIGLI NON L'HANNO MAI VISTA E CHE NOI CI SAREMO STATI ALMENO 30 ANNI FA, LA COSA MIGLIORE DA FARE É ANDARE A TOCCARE CON MANO LA TANTO CRITICATA QUANTO ELOGIATA ATMOSFERA DI AMSTERDAM! 8 Dicembre 2006 - Venerdí (Budapest - Amsterdam) Volo Sky Europe da Budapest ad Amsterdam di prima mattina! Orario perfetto, atterraggio un pó meno, ma la Sky Europe é così... Pazienza! In aeroporto ci rechiamo prima a depositare i nostri zaini destinati alla Dominicana, li ritireremo domattina. Il deposito bagagli funziona con armadietti automatici pagabili con carta di credito! Ci teniamo solo una valigia grande e vuota, che ci servirà per metterci dentro cappotti e scarpe pesanti che lasceremo in albergo qui ad Amsterdam. Ci hanno assicurato che ce la tengono gratis per tutto il mese. Grazie. Andiamo a cercare il banco dove dobbiamo ritirare i nostri biglietti aerei per Punta Cana, prenotati via Internet. Tutto Ok, il volo parte domattina verso le 11:00. Ci dirigiamo quindi verso l'uscita e facciamo i biglietti del treno per la stazione centrale di Amsterdam, andata e ritorno. É tutto molto ben organizzato. Usciamo un momento nel piazzale per fumare una sigaretta. Piove ed il cielo é grigio. Un gruppo di giovani militari olandesi (supponiamo provenienti da una zona di guerra) escono dall'aeroporto, si fermano nel piazzale ad ammirare quel cielo cupo e gridano: "Questa é la libertà!!". Una vera e propria manifestazione di gioia, che mette di buon umore anche noi! Il tragitto in treno dura al massimo venti minuti, passa attraverso zone industriali e residenziali. Scendiamo alla stazione Centrale. Il primo impatto all'uscita é con le biciclette! Sapevamo che ad Amsterdam ne fanno molto uso ma non credevamo che al parcheggio della stazione, in pieno inverno, ce ne fossero decine di migliaia! C'incamminiamo a piedi verso l'albergo, con un pó di timore. Abbiamo prenotato infatti il Winston Hotel, citato sulla Lonely Planet ma in seguito, su Trip Advisor, ho letto delle recensioni terribili e, anche sul sito di Turisti per Caso, non sono stata certo rincuorata. Comunque, per 100 euro in quattro con colazione a buffet non credo che si sarebbe potuto trovare di meglio, almeno in centro. Poi ci tengono anche il bagaglio gratis per un mese... E alla fine ci dobbiamo solo dormire, una notte all'andata e una notte al ritorno. In nemmeno dieci minuti arriviamo all'albergo; é in una via pedonale che fa da confine tra il centro storico ed il quartiere a luci rosse. L'albergo ha un bar molto frequentato. La camera non é ovviamente ancora pronta, ce la daranno nel pomeriggio. Posiamo la nostra valigia vuota e usciamo alla scoperta della capitale olandese. Ha smesso un pó di piovere. Ci dirigiamo alla piazza Dam, dove si trova il Palazzo Reale e la Nieuwe Kerk, la seconda chiesa edificata ad Amsterdam, che risale al secolo XIV. Purtroppo é chiusa. Riproveremo nel pomeriggio

  • 1070 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social