Kerala per le donne

Arrivo a cochin con un'amica di bologna, abbiamo deciso di venire in india per incontrare altrre due amiche che si sono rinchiuse per 20 giorni in una cinica ayurverica dove faranno tutti i tipi di terapie possibili che noi due ...

  • di mate44
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Arrivo a cochin con un'amica di bologna, abbiamo deciso di venire in india per incontrare altrre due amiche che si sono rinchiuse per 20 giorni in una cinica ayurverica dove faranno tutti i tipi di terapie possibili che noi due non volevamo assolutamente fare. L'arrivo in india è esattamente come me lo aspettavo, sono le 7 di mattina ed è il caos totale, caldo umido, traffico congestionato, l'aeroporto è colmo di gente e di mucchi di bagagli, vado all'interno dove si paga il taxi per la destinazione scelta, noi andiamo a Fort Cochin e troviamo un giovane inglese che ci chiede di dividere la spesa, accettiamo con piacere e parliamo un pò con lui che è ritornato a fort cochin per la seconda volta e intende farsi tutta l'india a tappe e con poca spesa, è giovane, bello ed entusiasta. Ci lasciamo a Fort Cochin e con la nostra guida (lonely Planet) e cerchiamo un posto per riposarci e dormire per due o tre giorni. Ci fermiamo al Raintree Lodge che non è una meraviglia ma scopriremo poi un altro posto molto più carino oltre che più conveniente con un piccolo giardino fiorito al suo interno (lo consiglierei anche per periodi prolungati) dove si può mangiare o prendere un thè . È il Rossita Wood Castle, Rose Street, 0484 2215671 mobile 9847532562, qui si possono fare anche massaggi ayurverici in una sala più pulita di quella consigliata dalla nostra guida (Cochin ayurvedic centre) che è DECISAMENTE sporca e che sconsiglierei decisamente.

FORT COCHIN è un posto fascinoso, la vita locale dei pescatori si svolge sui canali dove i locali pescano e dove attraccano le barche per vendere il pesce,alberi immensi pieni di fiori dappertutto,i turisti ci sono e qui si sono organizzati per portarvi nei negozi che gli riconoscono una percentuale sulle vendite, quindi fatevi lasciare nel bazar e camminate per vosto conto e scegliete di farvi fare dei vestiti con i cotoni e le sete locali, i sarti sono bravi,economici, veloci. Ci sono anche negozi con antichità, ma chi può garantirne l'autenticità? Tutti i monumenti e le chiese consigliate dalla nostra guida vanno visti. Prendete un tuck-tuck che vi porterà ovunque con poca spesa e vi aspetterà pazientemente. Se volete invece un albergo più caro (70 euro a notte la doppia, mobili antichi e ogni confort) scegliete l'OLD COURTYARD,Princess Street, di proprietà di una signora filippina (abillissima chef) sposata ad un indiano, aiutata da un'amiuca francese che vive a Cochin, gentilissima, parla perfettamente italiano e sarà prodiga di consigli, il ristorante è ottimo e non caro, consigliatissimo anche per i dolci molto buoni e molto particolari.

Decidiamo di andare a vedere un parco, l'auto con autista per 2 giorni che ci porterà in montagna tra il Peryar Tiger Reserve e la città di Kumily , ci accoglie El Paradiso con camere pulitissime ma il prezzo che ci chiede di 1250 rupie a notte è molto più elevato di quello segnato nella guida (950 rupie) , la sala da pranzo è bruttissima e decidiamo di magiare fuori e il buffet dello Spice Village è OTTIMO e molto vario. La gita al Peryar è molto bella per i paesaggi , gli animali si vedono in lontananza e non hanno niente a che vedere con i parchi africani, varrebbe la pena pernottare all'interno dal parco al Lake Palace ma è un pò caro.

Si riparte e si scente a Allepey dove si possono vedere i canali in barche da trasporto del riso adattate a barche da turismo di lusso, se decidete di passarci la notte sceglietevi bene la barca e controllate i servizi igienici ma soprattutto andateci con tanti amici o con qualcuno di cui siete veramente innamorati, altrimenti vi basterà una gita di 5-6 ore per vedere la vita nei canalli pieni di fascino, la caotica città offre stoffe a ottimo prezzo e si può rimanere anche due o tre giorni prima di imbarcarsi (crociera compresa) per le spiaggie di varkala . Il viaggio durerà 8 ore e abbiamo prenotato i biglietti all'Alleppey Prince Hotel dove si cena anche molto bene a bordo piscina. La barca parte puntuale alle 10,30 e incontriamo donne che erano in aereo e che hanno deciso di fare delle tappe insieme e sono molto contente di dividere le loro emozioni

  • 1794 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social