Santorini e anafi

Patiti della Grecia al punto di andarci 2 volte in un'estate?? Ebbene sì, l'abbiamo fatto. Arrivati ai primi di agosto, ancora non avevamo deciso dove andare e, vista la bella esperienza del mese di giugno, decidiamo di volare su Santorini ...

  • di giobest
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Patiti della Grecia al punto di andarci 2 volte in un'estate?? Ebbene sì, l'abbiamo fatto. Arrivati ai primi di agosto, ancora non avevamo deciso dove andare e, vista la bella esperienza del mese di giugno, decidiamo di volare su Santorini . 2 biglietti acquistati on-line a € 561. La scelta di Santorini è legata al desiderio di arrivare ad Anafi, di cui avevo saputo da un fortuito incontro chiacchierando su una spiaggia di Lipsi.

Anafi è un'isola difficile da raggiungere, vista la sua distanza da Pireo, ma con un volo su Santorini, tutto diventa più facile e poi a Santorini una volta nella vita, bisogna andarci! Mi metto a girovagare in internet alla ricerca di una room e scopro che Santorini non è poi così cara come mi aspettavo.Scartata l'idea di dormire a Thira o Imerovigli, vista la distanza dalle spiagge , optiamo per Perissia. Uso il plurale, ma non intendo io e il Robi che, come orami si sa, si becca la vacanza bella e confezionata dal momento che non gli interessa proprio niente collaborare alle mie ricerche ; mi riferisco invece a Paolo, anche lui cliente abituale di forum di turismo, con cui scopro di avere in comune lo stesso volo aereo. La sua ricerca e la nostra si fondono e prenotiamo insieme l ad € 30 per la camera doppia con bagno dal sito http://www.Greekhotel.Com/cyclades/santorin/perissa/marvalia/ il 20 agosto ci conosciamo in aeroporto e partiamo in 4 io , Robi, Paolo e Manu. Con noi il nostro bagaglio rigorosamente a mano, 2 zaini invicta e l'immancabile Routard " Atene e le isole greche", guida decisamente usata! All'arrivo notturno all'aeroporto, nonostante il solito ritardo aereo, ci aspetta Michalis che ci porta a Villa Marvalia. La camera, per la verità ne ho viste di migliori, è dotata di aria condizionata e frigorifero e ha l'indubbio vantaggio di trovarsi vicino al mare, quasi sotto alla falesia che caratterizza Perissia e in una strada dal fondo chiuso, per cui abbastanza tranquilla.

Stanchi della giornata, usciamo per far gustare ai nostri nuovi amici la loro prima pita greca! 21 agosto - l'idea era quella di noleggiare un motorino per cercare di conoscere l'isola il più possibile nei 3 giorni prima di Anafi, ma visti i costi davvero alti offerti da due noleggiatori del posto ( € 30 per uno scassone) , decidiamo di passare in 4 le nostre giornate e ci affittiamo un'auto al costo di € 45 al giorno! Tra una contrattazione e l'altra si è fatto già abbastanza tardi e così ci dirigiamo alla volta della Red Beach. Sulla strada per Akrotiri incontriamo il sito degli scavi che potrei definire la Pompei greca. Che dire, a me è piaciuto, soprattutto mettendo in correlazione l'esplosione del vulcano di Santorini con la fine di della civiltà minoica a Knosso nella vicina Creta...La visita non dura molto , ma è comunque uno scavo particolare .

Riprendiamo l’auto diretti alla Red Beach, ma parcheggiamo ben lontani vista la marea di auto e motorini e, inutile dirlo, una volta arrivati sopra a questa spiaggia di sabbia nera racchiusa tra le alte rosse falesie vulcaniche, non riusciamo nemmeno a pensare di scendere per tentare di conquistarci " un posto al sole"...

Http://i162.Photobucket.Com/albums/t280/maraciolo/100_2945-1.Jpg ci facciamo il bagno ripercorrendo la strada a ritroso,al porticciolo prima della red beach ; niente di che...

Http://i162.Photobucket.Com/albums/t280/maraciolo/100_2942.Jpg Forse quest'isola davvero merita più per i panorami che per i bagni! e infatti, anche la vista di Thira che si gode dal faro che raggiungiamo dopo Akrotiri, è davvero superba

  • 28497 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social