Passaporto ordinario: abolita la tassa annuale

I documenti già emessi saranno validi fino alla data di scadenza

Ottime notizie per i viaggiatori! È stata abolita la tassa annuale del passaporto. Inoltre, i documenti già emessi saranno validi, per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, fino alla data di scadenza, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale da 40,29 euro. La marca da bollo, quindi, si paga solo una volta, all’emissione del documento.

Nota negativa per i viaggiatori che si recano all’estero è il versamento del contributo amministrativo di 73,50 euro, per l’acquisto del contrassegno telematico. Infine, il costo del passaporto ordinario passa da 40,29 a 42,50 euro. Per saperne di più potete consultare il sito della Polizia di Stato.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
viaggio nel mani, peloponneso

Viaggio nel Mani, Peloponneso

La regione del Mani si trova nel Sud del Peloponneso, tra Messenia e Laconia. Un...

patrizio e le giuggiole di arquà petrarca

Patrizio e le giuggiole di Arquà Petrarca

Un episodio inedito dello Slow Tour Padano di Patrizio Roversi: durante l’itinerario...

villa vizcaya miami

Villa Vizcaya Miami

Villa Vizcaya Miami