St John, che paradiso

Questo nostro viaggio è nato un pò per caso. Avevamo deciso di andare a New York per farci un regalo di laurea, ma avevamo prenotato per 10 giorni. Dopo un pò ci sembravano troppi e complice una foto che ha ...

  • di roberta1981
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Questo nostro viaggio è nato un pò per caso. Avevamo deciso di andare a New York per farci un regalo di laurea, ma avevamo prenotato per 10 giorni. Dopo un pò ci sembravano troppi e complice una foto che ha fatto innamorare Fabri e il fatto che segretamente stavo sognando un pò di mare caraibico, ci siamo lasciati tentare da questa esperienza! Quindi il 29 mattina, dopo 3 giorni a NY (che troverete nel racconto di viaggio "New York, New York...") partiamo da JFK alla volta delle Virgin Islands. Il tempo a NY era stato molto clemente con noi, pensavamo di trovare freddo, invece un caldo pazzesco. Alle Virgin il contrario: aspettative di sole che spacca le pietre, mentre in realtà questo sole era parecchio dispettoso e ha spesso ceduto il posto a forti acquazzoni, di quelli che ti metti le mani nei capelli: dopo tutte ste migliaia di chilometri per arrivare ai Caraibi e ti trovi gli acquazzoni!!!! Ma partiamo con ordine. Volo American Airlines, compagnia così così, non servono niente da mangiare, solo bibite e sedili osceni tutti consumati. Vabbè pazienza... L'importante è a destinazione... Partendo sorvoliamo gli Hamptons eppoi tutto nuvolo quindi non si sa (infatti l'aereo non aveva neanche il computerino magico che ti dice dove sei esattamente). Atterramo all'aeroporto di Saint Thomas dopo 3h50 di volo con un cielo cupo che ci accoglie e un'orda di taxi pronti a spennarci per portarci al porto di Charlotte Amalie. Volevamo fare un giretto qui prima di arrivare a St John, ma il tassista frettoloso mi fa passare la voglia e oltretutto ci porta proprio davanti al ferry che porta a St John e che sta per partire, quindi senza esitazione lo prendiamo, dopo aver pagato 8$ a testa! Il ferry costa 12$ a testa (10+2 x la valigia) e ci porta al porticciolo di Cruz Bay in 45 minuti, mentre il sole finalmente si fa vedere! Al ritorno opteremo per il ferry che arriva a Red Hook, anche per questioni di orario.

Arrivati a Cruz Bay, abbiamo fatto una cretinata. Colpa mia perchè non ho letto bene le istruzioni per il "check in" nella nostra villa. Convinta ci fosse una sorta di reception saliamo con il taxi (un'altra rapina: l'ultima però!) ma li non c'è nessuno. Dopo un ò troviamo un nostro vicino di villa carinissimo che ci accompagna al loro ufficio e risolviamo il tutto. La nostra villa è davvero carinissima! Niente di eclatante, anche perchè St John e le Virgin Islands in generale sono CARISSIME!!!! Altro che vergini, sono molto sgamate... Quindi ce ne ho messo prima di trovare una villetta carina ad un prezzo decente: abbiamo speso circa 147$ a notte (in due) per una villetta con piscina (ad uso anche delle altre 9 villette), veranda privata, camera con aria condizionata, cucina e salotto con tv e cd, immersa nel verde e con un panorama purtroppo rovinato dalle costruzioni adiacenti. Si chiamano Cruz View Villas: noi eravamo nella numero 6. Uniche 2 pecche: che era in cima ad una salita pazzesca e la sera ci ammazzavamo a piedi (ma un pò di esercizio non fa male a nessuno) e seconda cosa i gatti, che personalmente non tollero. Mi hanno impedito di utilizzare il patio quanto avrei voluto, volontà limitata anche dalla gran quantità di zanzare!!! Apparte ciò, la villa andava benissimo per noi (ah no! ultima cosa: cuscini scomodissimi!!!).

Dopo tutto sto casino ormai son già le 19, quindi optiamo per una bella doccia (garden shower: sembra una figata, in realtà vuol dire che chiunque può sbirciare perchè c'è una zanzariera e delle assi di legno socchiuse, quindi è come lavarsi all'aperto: molto suggestivo e a contatto con la natura. In realtà poi non affaccia su nessuno, quindi c'è privacy) eppoi cena a Cruz Bay, che raggiungiamo a piedi. Mangiamo da un tizio di cui non ricordo il nome: qui mettono la cipolla e l'aglio ovunque!!! Le mie cozze erano buonissime ma la pie agli spinaci e fontina che abbiamo preso dopo era impregnatissima di cipolle!! Cmq posticino molto carino, sulla strada x Mongoose Junction (sempre a Cruz Bay, ma sulla destra: un complesso di negozietti molto carino!)

  • 12133 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social