"Il momento di cambiare!"

La storia di Andrea che ha mollato tutto per vivere sul Mar Rosso

 

Un libro di Andrea Longimanus.

“Il momento di cambiare” è la storia, basata su una reale e personale esperienza di vita, di un 30enne che ha deciso di trasformare completamente la sua vita per costruire il proprio progetto di felicità. Il libro è suddiviso in cinque capitoli. Nel primo capitolo Andrea, laureato in Economia, dopo una lunga carriera nel settore bancario e finanziario, espone le motivazioni che l’hanno spinto a lasciare un lavoro sicuro e una vita perfetta secondo i canoni di una piccola città di provincia, per inseguire un sogno e trasferirsi nel Mar Rosso, più precisamente a Marsa Alam, per fare l’istruttore subacqueo. Una vicenda narrata sullo sfondo di un cambiamento sociale, economico e lavorativo che interessa un’intera generazione. Si parla di aspettative, sogni e illusioni, fino alla decisione di mollare tutto. Nel secondo capitolo il protagonista racconta la sua “nuova vita” nel villaggio turistico in cui lavora, a contatto con il sole, il mare, la natura. Fanno da cornice le immersioni subacquee, i luoghi tropicali da favola, i meravigliosi fondali del Mar Rosso e un deserto immutabile ed eterno, con la Storia millenaria di una civiltà antica in sottofondo. Vengono narrati episodi, aneddoti, storie di vita vissuta in un ambiente positivo e rigenerante, con il sorriso della gente. Nel terzo capitolo viene ripreso in mano il tema del mondo del lavoro in maniera quanto mai attuale, sempre in chiave ironica, talvolta pungente, ma reale. L’autore ci esorta ad un profondo cambiamento, a partire dalle piccole cose, dalla profonda intimità di ognuno di noi, per raggiungere un successo personale inatteso. Nel quarto capitolo, confrontando una vita precedente poco profonda e appagante con la realtà in cui si è ritrovato immerso, l’autore narra con particolare semplicità e passione le meraviglie del deserto e dei luoghi incontaminati, insieme alle esperienze autentiche vissute in una realtà “parallela”, alle serate con lo sguardo all’insù, ai dialoghi e ai sorrisi sinceri con amici, colleghi, donne, turisti. Nel quinto capitolo viene descritto il momento del ritorno alla realtà, soffermandosi sui benefici ottenuti in termini di apertura mentale, energia recuperata, vita vissuta e soprattutto abbandono dei vecchi “valori”.

È un libro molto avvincente, in alcuni punti divertente, in altri appassionante, in altri ancora drammatico e profondamente toccante, in cui ogni lettore si rispecchierà in pieno. I temi trattati sono estremamente attuali: il mondo del lavoro, il perseguimento dei propri ideali, il bisogno di cambiamento, la crisi di valori, ecc. Il libro si legge tutto d’un fiato, immedesimandosi costantemente nel punto di vista di chi scrive. Si riconosceranno in pieno gli appassionati del mare e dei viaggi, dell’arte e della cultura, e in generale tutti coloro che stanno inseguendo un sogno.

Lo trovate on line:

Http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=580963

  • 1153 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social