Syusy e Patrizio nel "Don Perlimplin"

A Lugo e Bologna uno spettacolo dedicato a Bruno Maderna

 

In questi giorni andiamo in scena al Teatro Rossini di Lugo (Ravenna) e al Teatro Comunale di Bologna con uno spettacolo teatrale dedicato a Bruno Maderna e ci teniamo molto a invitarvi tutti!

Bruno Maderna è il padre della musica contemporanea italiana, precursore di Nono e Berio. Nella musica contemporanea non bisogna sforzarsi di capire tutto, ma non pensate a un'insieme di fischi e rumori, la sua è una musica melodica e giocosa, tra i primi esempi di commistione tra musica elettronica registrata e musica dal vivo. Una "Musica aleatoria", dove per aleatorio si intende proprio un po' "per caso", quindi noi c'entriamo per forza. Per farvi un esempio: durante le prove a un certo punto io -Patrizio- mi sono sbagliato e il maestro ha pensato bene di tenere l'errore!

Comunque mettiamo in scena il Don Perlimplin, ovvero "Il trionfo dell’Amore e dell’Immaginazione" una ballata amorosa di Federico Garcìa Lorca. E' la storia di questo Perlimplin, un signore pacioso e tranquillo anche un po' in là con gli anni, che ama tanto stare in pace a leggere i suoi libri... Finché un'arcigna governante, Marcolfa interpretata da Syusy, non lo costringe a sposarsi. Si sposerà con una ragazza bellissima, giovane e pure un po' maiala che lo tradisce cinque volte solo nel tempo dell'opera. Perlimplin pensa bene di corteggiarla sotto mentite spoglie, si finge un'amante passionale e le scrive lettere infuocate, radicalizzando l'amore carnale e fisico a scapito del sentimento... Ovviamente lei si innamora perdutamente di questo personaggio immaginario, finché Perlimplin non decide di sopprimerlo. Lo uccide e nell'ucciderlo uccide sé stesso.

Non fatevi fuorviare, a dispetto del finale tragico l'atmosfera dello spettacolo è buffa e divertente. Una cosa che dovete sapere per capire meglio tutta la storia è che due dei personaggi sono interpretati da... strumenti musicali. Perlimplin è un flauto e sua suocera un quartetto di sax! Assieme a me, Syusy e i musicisti c'è Sonia Bergamasco, una grande attrice brava sia a recitare che a cantare. E prima di noi lo spettacolo Venetian Journal per tenore, orchestra e nastro magnetico.

Questa sera siamo al Teatro Rossini di Lugo, nell'ambito del "Lugo Opera Festival", mentre venerdì 3 e sabato 4 maggio siamo al Teatro Comunale di Bologna. Vi aspettiamo!

Patrizio

  • 223 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social