La BioFesta è servita... in Friuli Venezia Giulia

Nella prima settimana di agosto spettacoli e tante specialità gastronomiche a Ragogna (UD)

 

Da giovedì 2 agosto fino a domenica 5, a due passi da San Daniele del Friuli, una nuova edizione della BioFesta di Ragogna, appuntamento tipicamente friulano premiato durante l’ultima edizione di Sagre Virtuose, un concorso ideato da Legambiente FVG, che ha lo scopo di promuovere, attraverso una sana competizione, comportamenti improntati alla riduzione degli sprechi proprio nei luoghi del divertimento paesano.

Una festa che fa bene È lo slogan della festa, che porta nel parco di San Giacomo specialità gastronomiche, spettacoli e animazioni collegate al mondo del biologico, delle produzioni locali (km zero) e del vivere sano. Un appuntamento dove ogni sera verrà proposta una specialità: bruschetta, spiedini di anguilla e mindricule: l’affettato di Collina e la tagliata. Inoltre, potrete gustare gnocchi allo speck su cestino di frico e tante altre delizie locali e bio. Proposti anche menu per i bambini, piatti di formaggi tipici, la tradizionale grigliata di carne, piatti vegetariani, biscotti BioBuoni, verdure pastellate e, nella zona Relax della manifestazione, dessert, cocktail, frutta e dolci. Poi, cabaret con la compagnia teatrale di Ragogna ed esibizioni musicali e spettacoli (www.prolocoragogna.it).

Tra castelli e musei Durante questo long weekend potrete visitare il Castello, ubicato in uno dei luoghi più suggestivi della zona, nella frazione San Pietro, l’orto sinergico di Villuzza, un progetto di agricoltura sociale, il museo civico e quello della Grande Guerra. E, ancora, la Mostra ittica “I pesci del fiume Tagliamento”, presso il nuovo centro di aggregazione giovanile. Infine, potrete essere anche solidali, sostenendo il “Samaritan”, una struttura per disabili. Insomma, una festa per tutti i gusti!

Scopri queste e altre storie su Go Live FVG! »
Annunci Google
  • 142 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social