Benessere ad alta quota!

Che ne dite di un weekend di terme e relax in Val Gardena?

 

La sensazione di benessere inizia al risveglio quando, scostate le tende, si vedono le Dolomiti: verdi o bianche a seconda della stagione, circondano l’Adler Spa Resort Hotel benessere Alto Adige. Siamo a Ortisei, località della Val Gardena, un vero e proprio paese delle fate.

In piena tradizione altoatesina, il soggiorno di benessere non può che iniziare dalle saune, che qui sono proposte e vissute nella loro forma più autentica e tradizionale. La sauna panoramica, con un incantevole vista sulle Dolomiti, è una tipica sauna finlandese in pregiato legno di cedro con una temperatura dagli 85°C ai 90°C e un’umidità del 15%. Per ottenere il massimo risultato, si può seguire la sauna ventilata: un operatore sventola un telo facendo salire la temperatura fino a sfiorare i 100°C. Più leggera, la bio-sauna al fieno raggiunge una temperatura di 50°C con umidità del 60%, permettendo ai principi attivi del fieno di diffondere un aroma gradevole, purificando e rigenerando le vie respiratorie e sciogliendo le tensioni muscolari e le rigidità articolari. Solo per donne la Lady Sauna, un’area decorata da pregiate maioliche in cui aleggia un delicato profumo di rose che si diffonde con leggeri getti di vapore e dove si sfiorano i 50°C, con un effetto benefico sulla circolazione e sulla levigatezza della pelle.

Dopo la sauna, nella zona relax, le ospiti possono rilassarsi con la Sinfonia dei Sensi, un suggestivo gioco di acqua, profumi, colori e suoni. Tra le aree a pagamento meritano una visita le grotte saline con sauna inalatoria in pietra di sale cristallino dell’Himalaya per poi immergersi nell’acqua calda del lago sotterraneo, arricchita con i sali del Mar Morto. Nella sua semplicità, l’idromassaggio è sempre un piacere. E qui c’è l’imbarazzo della scelta tra piscine interne ed esterne dai 32°C ai 37°C: dall’Hot Whirpool con vista sulle Dolomiti a 37°C, alla piscina salina a 35°C, ancora più suggestivi durante l’inverno quando le nuvole di vapore, che si formano nel contrasto tra il caldo interno ed il freddo esterno, avvolgono in un’atmosfera fiabesca e misteriosa.

Molti trattamenti sono pensati per due, come la Private Spa Tyrol, dove alla coppia viene riservata un’intera stube. Si inizia con 10 minuti di sauna a 50°C, si prosegue con un peeling a base di yogurt, lamponi, miele e zucchero di canna, per poi passare al bagno nella vasca con acqua tiepida, latte ed essenza di lamponi, sorseggiando nel contempo un succo naturale ricavato dai dolcissimi frutti rossi. Una volta usciti dalla vasca, si torna sul lettino per un massaggio alla schiena con olio di lampone che termina con un impacco di crema prodotta dall’Adler Hotel benessere Dolomiti. Avvolti in un telo speciale, ci si rilassa infine nel grande letto matrimoniale della stube tra i cuscini color lampone. Altro bagno per due è quello nella vasca di rame: immersi in acqua tiepida con oli essenziali e accarezzati da una soffice schiuma di latte e miele, si beve comodamente una tisana: un vero concentrato idratante che dona una pelle liscia e vellutata...

Altro bagno per due è quello nella vasca di rame: immersi in acqua tiepida con oli essenziali e accarezzati da una soffice schiuma di latte e miele, si beve comodamente una tisana: un vero concentrato idratante che dona una pelle liscia e vellutata...

  • 2360 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social