Vietnam, Cambogia e Bangkok

Nel regno delle nuove tigri asiatiche

  • di Sergio&Marta
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Sergio, 55 anni, Marta, 50 anni, Ilaria, 25 anni, Piero e Fulvia, 59 anni ciascuno, tutti residenti a Firenze, sono i protagonisti di questo viaggio. Marta ha organizzato il viaggio, Sergio ha scritto il diario, Ilaria è nostra figlia, Piero e Fulvia due nostri colleghi che desideravano da anni fare un viaggio in Asia, ma non sanno una parola di inglese!

Il nostro viaggio si sviluppa su un percorso ad anello che tocca le seguenti località: Bangkok in Thailandia (aeroporto di arrivo da Milano Malpensa), Hanoi, Hue, Hoi An, Doc Let, Nha Trang, Mui Ne, Saigon (Ho Chi Minh), Phu Quoc, tutte località del Vietnam, Phom Phen e Siem Reap, località in Cambogia, e rientro su Bangkok per riprendere il volo per Milano Malpensa. Abbiamo deciso di non includere Sapa nel nostro tour, ce lo riserveremo per un prossimo viaggio in Laos e Birmania.

Marta ha iniziato a organizzare questo viaggio ad Agosto 2015, appena rientrati da un bellissimo viaggio in Sudafrica, Namibia e Botswana. Abbiamo studiato le due guide Lonely Planet di Vietnam e Cambogia; dopo aver analizzato le varie opportunità di volo abbiamo optato per Oman Air Milano Malpensa – Bangkok via Muscat. Questo ci ha consentito di acquistare i biglietti on line a un prezzo accessibile (442 € a testa) e di poter prevedere, prima del rientro in Italia, una sosta di due giorni a Bangkok per visitare la città e i suoi dintorni. Per la tratta Firenze – Milano abbiamo scelto di utilizzare l’autobus Megabus, soprattutto perché non abbiamo voluto rischiare di attraversare l’Appennino in macchina il 17 Gennaio e il 9 Febbraio (date di partenza e rientro), con rischio di trovare condizioni atmosferiche sfavorevoli visto il periodo invernale. Il viaggio era programmato per 6 persone, una delle quali, nostra figlia Elisa, non è potuta venire per problemi di lavoro. Megabus consente di prenotare i biglietti on line con due mesi di anticipo rispetto alla data del viaggio, con prezzi che aumentano mano a mano che i primi biglietti vengono venduti. Quindi, prenotando con largo anticipo, abbiamo acquistato 6 biglietti andata e ritorno Firenze – Milano al prezzo complessivo di 14 € (2,35 € a testa!!); abbiamo poi prenotato un taxi da Lampugnano (autostazione di arrivo dell’autobus a Milano) a Milano Malpensa al prezzo di 85 € per tratta. Quindi abbiamo speso complessivamente 184 €, poco meno di 37 € a testa! Per le prenotazioni degli alberghi abbiamo utilizzato il sito www.booking.com, per i trasferimenti abbiamo contattato gli alberghi e utilizzato sia mezzi privati che autobus che aerei, utilizzando i siti www.thesinhtourist.vn per il Vietnam, www.johnsislandtours.com per il trasferimento dal Vietnam alla Cambogia e www.giantibis.com per il trasferimento da Phnom Phen a Siem Reap in Cambogia.

Da Bangkok ci siamo mossi in questo modo:

1. Tappa Bangkok – Hanoi: volo Air Asia, costo 55 € a testa;

2. Tappa Hanoi – Hue: sleeping bus thesinhtourist, costo 18 € a testa;

3. Tappa Hue – Hoi An: taxi privato, costo 16 € a testa;

4. Tappa Hoi An – Doc Let: taxi privato, costo 62 € a testa;

5. Tappa Doc Let – Nha Trang: taxi privato, costo 8 € a testa;

6. Tappa Nha Trang – Mui Ne: sleeping bus thesinhtourist, costo 8 € a testa;

7. Tappa Mui Ne – Saigon (Ho Chi Minh): sleeping bus thesinhtourist, costo 5 € a testa;

8. Tappa Ho Chi Minh – Phu Quoc: volo Vietjet, costo 40 € a testa;

9. Tappa Phu Quoc – Phnom Phen: taxi + nave + bus, costo complessivo 21 € a testa;

10. Tappa Phnom Phen – Siem Reap: sleeping bus giantibis, costo 16 € a persona;

11. Tappa Siem Reap – Bangkok: volo Air Asia, costo 98 € a testa

  • 52256 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social