Vietnam e Cambogia zaino in spalla-parte1

VIETNAM & CAMBOGIA Fierezza e orgoglio, questo l’atteggiamento che contraddistingue il popolo Vietnamita. Gente instancabile che ogni giorno comincia la sua lunga giornata lavorativa dall’alba e va avanti fino a tarda notte. E’ grazie a questa gente che a soli ...

Diario letto 7515 volte

  • di Dioniso
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

VIETNAM & CAMBOGIA Fierezza e orgoglio, questo l’atteggiamento che contraddistingue il popolo Vietnamita. Gente instancabile che ogni giorno comincia la sua lunga giornata lavorativa dall’alba e va avanti fino a tarda notte.

E’ grazie a questa gente che a soli 30 anni dalla fine del conflitto, il Vietnam ha saputo rialzarsi ed essere quello che è diventato oggi.

Visitare il Vietnam porta a vivere emozioni contrastanti.

L’indimenticabile paesaggio naturale della baia di Halong, storicamente conosciuta come il golfo del Tonchino, si contrappone alla divertente e graziosa Hoi An, cittadina ricca di negozietti e famosa per le sue qualità “sartoriali”, risveglia l’istinto di shopping più selvaggio.

E ancora la sensazione di aver ricevuto un pugno nello stomaco durante la visita al museo della guerra di Saigon che si contrappone alla sensazione di gioia e serenità che le popolose e pulsanti rive del Mekong trasmettono.

Non sono da meno gli affascinanti e misteriosi tempi cambogiani di Angkor.

HANOI: instancabile. Già dal primo mattino gente di qualunque età, fa jogging o si ritrova al parco a fare ginnastica. E poi comincia la giornata lavorativa, il traffico di motorini e biciclette, le persone a piedi coi bilancieri pieni di merce che, con la loro strana andatura si dirigono al mercato per venderla.

Tappe importanti da visistare: - Mercato vecchio (alimentare) - Mausoleo di Ho Chi Min - Tempio della letteratura - Lago Hoàn Kiem Hanoi è il punto di partenza per diversi luoghi (fai da te o con tour organizzati) alcuni da fare in giornata come “La pagoda dei profumi”(meglio con un tour), altri che richiedono più giorni quali: Sapa e la Baia di Halong (noi abbiamo preferito il fai da te). I DINTORNI DI HANOI PAGODA DEI PROFUMI: a sole 2 ore di bus ci si trova immersi nella campagna vietnamita dove si osservano i contadini che indossano i tipici cappelli conici e lavorano la terra. In poco tempo, a bordo di piccole barche tipo canoa, si giunge in un punto da cui parte una passeggiata (“scarpinata”) di un’ora circa che conduce alla Pagoda dei Profumi. Si tratta di una grotta molto suggestiva, nascosta da una fitta vegetazione. Il buio delle pareti e delle statue degli antenati, è rischiarato dalle candele accese dai pellegrini. Il profumo d’incenso invade il territorio circostante.

SAPA (queen Hotel): le colline punteggiate dalle piante di bambù e le verdi risaie coltivate a terrazza. Le etnie locali degli ‘Mong e degli Ngzu e le passeggiate per la campagne attraverso i loro villaggi.

Un buon pranzetto al mercato coperto dove si ha la possibilità di interagire con la gente locale a sua volta incuriosita dalla presenza dei turisti.

CAT BA (My Ngoe Hotel): bellissima isola nella baia di Halong. I villaggi galleggianti, la gita in moto alla scoperta degli angoli più suggestivi, calette, baie, palme da cocco, alberi dai frutti esotici e piante dalle foglie gigantesche. E ancora la vegetazione lussureggiante, i fiori e le farfalle multicolore. E lì dove meno te l’aspetti degli ospedali militari nascosti, costruiti nel periodo di guerra. E per finire in meraviglia, le incredibili cene a base di pesce freschissimo. HUE’ (Mai Dao Hotel): città imperiale in cui risiedeva l’imperatore del Vietnam. Colpisce lo stile tipicamente orientale delle pagode lavorate e multicolore, iscrizioni dorate, la predominanza del rosso, i simboli religiosi.

Da Huè, parte la gita in battello sul fiume dei profumi dove si ha la possibilità di visitare le tombe imperiali. A nostro parere il nome della gita è molto più attraente rispetto a quello che si vede effettivamente. Sconsigliamo

  • 7515 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social