34 - content-video.php

Libia ieri e oggi

Noi di turisti per caso siamo andati in Libia nel 2006 e abbiamo visitato Tripoli, Leptis Magna, Sabratha e tutti i siti archeologici della costa, lungo la strada che da Tripoli porta a Misurata. Ma la nostra destinazione era il deserto dell'Akakus, per un viaggio turistico che abbiamo filmato. Mostrare ora la Libia come l'abbiamo vista noi ci sembra importante proprio perché adesso i bombardamenti in atto ci mostrano immagini tragiche del conflitto libico. Noi vogliamo invece dare immagini positive di come la Libia l'abbiamo vista a suo tempo. Quando sarà possibile tornare in Libia da turisti? E perché di certi luoghi si parla solo quando c'è la guerra? Non sarebbe stato meglio che i giornali e la tv ci avessero mostrato la Libia e le sue contraddizioni prima che esplodessero?

Video Turisti Per Caso

Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi...

Guarda la gallery

Leggi i Diari di viaggio su Akakus
Diari di viaggio
Akakus, Ubari e Ghadames

Akakus, Ubari e Ghadames

Il deserto, con i suoi spazi senza limiti, il suo silenzio, i colori cangianti secondo l’inclinazione del sole, mi ha sempre affascinato...

Diari di viaggio
Libia: deserto e storia 2005/2006

Libia: deserto e storia 2005/2006

Libia 2005/2006 Per evitare stress da Natale e Capodanno, quest’anno decidiamo di passare le vacanze di Natale in Libia: siamo in tre: io...