Tre settimane a zonzo per l'Europa

Tour fai da te in auto alla scoperta di zone paesaggistiche, natura e relax ma anche storia, opere d'arte e cultura

Diario letto 18198 volte

  • di Uzzo76
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Ciao a tutti prima di tutto!

Con questo diario spero di darvi qualche indicazione per un eventuale tour in Europa dandovi qualche suggerimento sulle cose da fare o da vedere senza appesantire troppo la descrizione, in internet ci sono tantissimi siti in cui reperire informazioni più dettagliate rispetto a quello che posso darvi io in poche righe.

Il nostro tour è durato 3 settimane (27 luglio – 17 agosto), partendo da Vicenza abbiamo toccato Austria, Germania, Olanda, Belgio, Francia e Svizzera per un totale di 4.000 km di macchina.

Prima tappa prevista in Austria a Saalbach, località turistica che d’inverno si popola di sciatori. Abbiamo trascorso lì 4 notti, il paesino è carino, molto piccolo, tranquillo e pulitissimo.. Naturalmente le attività sono quelle classiche all’aria aperta, soprattutto passeggiate sui numerosissimi sentieri segnalati, ma c’è anche un piccolo parco acquatico, il lago di Zell, il flying fox (una guida d’acciaio su cui si scorre imbragati sul vuoto a 140 km/h), ecc. Sia a Saalbach che nei paesini limitrofi c’è la possibilità di prendere delle seggiovie per portarsi in quota ed iniziare diversi sentieri. Questa località si distingue per la numerosa presenza e le tante possibilità soprattutto per gli amanti di mountain bike, sia classica che da discesa. In paese si possono noleggiare sia le bici che abbigliamento tecnico. Ogni sentiero da discesa è segnalato con un grado di difficoltà, da principianti fino ad esperti e sono specificatamente dedicati, quindi è impossibile trovarsi di fronte una bici che scende sparata sul vostro sentiero, ad eccezione di alcuni brevi tratti in comune ma generalmente posti in piano. Noi abbiamo soggiornato in centro all’Hotel Neuhaus che consiglio vivamente per i seguenti motivi: pulizia delle camere, dotato di una bella piscina, idormassaggio e spa per rilassarsi dopo una lunga passeggiata o giro in bici, ottimo ristorante ( sicuramente il migliore di quelli provati a Saalbach), aderisce al circuito “joker card”, una tessera che vi viene consegnata gratuitamente e con la quale potete prendere tutti gli impianti di risalita gratis, mezzi pubblici e avere sconti vari sulle entrate a parchi o noleggio bici. Considerate che prendere un biglietto di sola andata in seggiovia costa sui 10€ a testa.

L’Austria l’avevamo già visitata ma questa zona ci ha davvero meravigliato per la bellezza dei paesaggi, la tranquillità, l’ordine, la pulizia e l’organizzazione! Penso torneremo presto in futuro.

Da qui inizia un piccolo tour de force in macchina che ci porta prima ad Augusta (soggiorno presso il Dom Hotel, consigliato per la vicinanza al centro, pulizia e la possibilità di parcheggio, anche se un po’ angusto). La città è carina, il viale centrale è interessato da diversi lavori di miglioramento, la zona pedonale è piuttosto estesa. Direi che un pomeriggio o al massimo una giornata sono sufficienti per visitare le parti principali.

Il giorno successivo ci siamo recati a Wurzburg, città posta alla fine della Romantische Strasse, popolata sia da universitari che da turisti. La città è molto bella, avremmo avuto bisogno di tutta la giornata per fare una visita più accurata considerato il fatto che quasi tutti i posti visitabili chiudono sempre presto. Dopo la visita guidata alla Residenz non abbiamo fatto in tempo a visitare la fortezza, e quindi ci siamo “limitati” a passeggiare per il centro seguendo il percorso turistico indicato nella mappa che ci avevano consegnato in hotel ( Mercure, a 5 minuti a piedi dal centro, parcheggio interno, consigliato)

  • 18198 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social