Un po' di Veneto e un po' di Friuli

Da Torino una tappa a Vicenza per andare in Friuli e poi una tappa a Padova per rientrare a Torino

Diario letto 199 volte

  • di nivesa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Sono luoghi e città che avevo già visitato e che ho rivisto con piacere.

In sintesi il programma:

-il 14/08/2020 partenza da Torino, tappa a Sirmione e 1 notte a Vicenza: b&b Antico Brolo cascinale a 2km dal centro;

-dal 15/08/2020 al 17/08/2020 base a Palmanova: airbnb 'Appartamento Giramondo' per visitare Udine, Aquileia e Gorizia;

-dal 18/08/2020 al 21/08/2020 base a Trieste: airbnb 'Trieste inn' per visitare la città, castello di Miramare, la Grotta Gigante, Muggia e Monfalcone;

-dal 22/08/2020 al 23/08/2020 base a Padova: airbnb 'Padova come a casa tua'; il 24/08/2020 partenza da Padova e ritorno a Torino.

Per visitare il Friuli acquisto di FVG Card valida per 1 settimana al prezzo di 38 euro.

Per visitare Padova acquisto di Padova Card valida per 48 ore per visitare i principali musei e la Cappella degli Scrovegni.

Sirmione: con il suo castello e la piccola penisola che innesta nel lago è sempre carino da visitare;

Vicenza: città piccola con tutto raggiungibile facilmente a piedi. Consigliati:

-il teatro olimpico, palazzo Leone Montanari, museo Palladiano, Basilica Palladiana e la loggia; il parcheggio in centro a Vicenza - anche nei giorni festivi - è particolarmente caro (13,5 euro per 4 ore);

-Villa La Rotonda: è poco fuori Vicenza l'ingresso di questa non fa parte del circuito di biglietti cumulativi e dato l'afflusso il parcheggio è lungo la strada;

Palmanova: è una città a forma di stella costruita come fortezza a metà del 1500 e ha mantenuto la sua pianta originale che è visibile solo dall'alto. E' molto particolare e sicuramente merita una visita e percorrere gli anelli di strade attorno alla piazza centrale esagonale. E' una ottima base equidistante da Udine, Aquileia e Gorizia. Consigliati:

-visita guidata ai bastioni, alle mura e al duomo: La Via Dell'Ambra - Guide & Cultura in Friuli Venezia Giulia costo 17 euro a persona con colazione al bar inclusa;

-visita alle galleria con audioguida;

Udine: è la cosiddetta 'capitale del Friuli' sicuramente merita la visita di una giornata. Consigliati:

-Piazza della Libertà che è la piazza principale e le vie adiacenti;

-Castello di Udine che ospita il museo archeologico, galleria d'arte, sala del Parlamento, della fotografia e della propaganda della grande guerra;

-Palazzo Patriarcale con gli affreschi di G.B. Tiepolo;

Aquileia: importante sito di epoca romana, si visita il foro, il porto fluviale, la basilica con il pavimento di mosaici e il lapidario. E' tutto concentrato nello stesso luogo.

Gorizia: città al confine con la Slovenia di cui ne subisce fortemente l'influenza. Consigliati:

-il duomo, e i musei adiacenti al castello: grande guerra, della tessitura e della moda; palazzo Coronini che ospita una galleria d'arte moderna;

-non è stato possibile visitare il castello in quanto è necessario prenotare ed è accessibile in questo momento a soli 6 visitatori all'ora;

-di rilevanza storica la stazione transalpina che è al confine con la Slovenia;

Trieste: città con un patrimonio mitteleuropeo dei secoli scorsi e con un porto che è stato tra i più importanti nel sud europa nel 2016 (fonte Wikipedia). Consigliati:

-audioguida presso l'ufficio turismo che spiega i principali luoghi della città: Piazza Unità di Italia, Castello e chiesa di San Giusto, foro romano;

-Museo Civico Revoltella: splendido palazzo con annessa galleria d'arte;

-Castello di Miramare: poco lontano da Trieste, raggiungibile anche con i mezzi;

-Grotta Gigante: poco lontano da Trieste, raggiungibile anche con i mezzi, si tratta di scendere 400 gradini e poi di risalirli. La guida indica circa 1 ora di tempo per effettuare il percorso;

-Dove mangiare:

A) Buffet da Pepi Via della Cassa di Risparmio, 3 Trieste,

B) Buffet Siora Rosa Piazza Attilio Hortis 3 Trieste,

C) Hostaria da Libero Via Risorta 7a Trieste;

Muggia: piccolo porto caratteristico e ultima città italiana;

Grado: città balneare carina, non è stato possibile accedere al molo in quanto il 19/08 è stato impossibile parcheggiare;

Monfalcone: città satellite, è interessante il museo della cantieristica navale;

Padova: è una piccola città dove tutto è raggiungibile a piedi. Consigliati:

-poco fuori dal centro zona sud: chiesa di S.Giustina, Prato della valle, e Basilica di S. Antonio;

-nel centro: Caffè Pedrocchi, Palazzo Bo sede dell'Università visitabile solo su prenotazione, Palazzo della Ragione, Sinagoga e Museo della Storia ebraica in Padova;

-poco fuori dal cento zona nord: museo degli Eremitani e Cappella degli Scrovegni;

Scopri queste e altre storie su Go Live FVG! »
  • 199 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social