Istanbul e le sue moschee

Sono andata ad Istanbul con un'amica prenotando con le girovacanze Alitalia. Avevo letto tanto di questa città divisa tra due continenti, ma, nonostante tutto, non mi aspettavo quello che ho visto. Un patrimonio artistico e culturale conservato benissimo, una gentilezza ...

Diario letto 2538 volte

  • di azzurrina 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Sono andata ad Istanbul con un'amica prenotando con le girovacanze Alitalia. Avevo letto tanto di questa città divisa tra due continenti, ma, nonostante tutto, non mi aspettavo quello che ho visto. Un patrimonio artistico e culturale conservato benissimo, una gentilezza enorme nei confronti dei turisti (che sono veramente tanti e non tutti educati)ed una cosa assai particolare: non fanno altro che lavare i vetri dei negozi e spazzare e lavare il loro pezzetto di marciapiede. Andate ad Istanbul, visitate tutto quello che potete, andate in un hammam (meraviglioso) e non abbiate paura, noi eravamo due ragazze da sole e nessuno si è sognato di darci fastidio.

Alcuni consigli utili. Portate un foulard da mettere in testa per entrare nelle moschee, ricordatevi che per entrare nelle moschee bisogna togliere le scarpe e camminare scalzi, usate tranquillamente i taxi perchè sono abbastanza economici, se andate in aereo ricordatevi, al momento del rientro, di arrivare in aereoporto con anticipo perchè i controlli di sicurezza sono piuttosto severi e pertanto si formano lunghe code per accedere ai check in.

Buon viaggio a tutti

  • 2538 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social