Val Pusteria, Sud Tirolo, Alto Adige

Valdaora - Brunico - Bressanone - Tures

Diario letto 8937 volte

  • di elisa389
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: Uno
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Che faticaccia...

Cavolo se e' lontano... lontanissimo. E ho pure scoperto che il pendolino in curva fa effetto montagne russe, roba da vomitare anche gli occhi. Con le gambe di gelatina e il colore del dash arrivo a Bolzano malgrado tutto viva. Un caldo della madonna che in confronto Roma era uno sballo. Sorpresa, sorpresa!! Non hanno il deposito bagaglio... fico!! Questo significa che fino alle 17.00 (quando partira' il mio locale per Valdaora) devo portarmi in giro la mia valigia pesantissima. Mi accoglie una collega che non conosco della sede di Bolzano, che carina mi porta a pranzo e mi fa fare un giro per il centro... Tutto molto carino, pulito e un mare di biciclette. Beati loro!!

In stazione aspetto al binario uno, ma sorpresa 5 minuti prima annunciano il binario 6. Nessuno a cui chiedere conferma e quindi corsa alla biglietteria dove deve per forza chiedere la cortesia perche' il treno e' in partenza... e vadi di corsa. Stronza valigia...

Altre due ore di locale (sono sfinita, ma che culo!!!...) e finalmente arrivo appena in tempo per la cena. Doccia e dormita... con il PIUMONE!!! Non ci posso credere, finalmente si respira. E' una settimana che non dormo...

Passeggiata al paese e prenotazione visite guidate per i prossimi giorni, almeno vedro' qualcosa.

Pomeriggio bus per Brunico e castello di Messner. Altro culo di salita alle 3 di pomeriggio. Pero' sorpresa, chiedo al bar un mega bicchiere di acqua naturale con ghiaccio e non mi fanno pagare. Sono basita!! Sembra che qui' quando chiedi acqua naturale non ti diano mai quella della bottiglia ma quella del rubinetto (che tra l'altro e' buonissima... he he). Uhaooo... Bella esperienza. Messner e' un viaggiatore a tutto tondo e qui ci sono i reportage e i cimeli da tutto il mondo montano che lui negli anni ha girato... Non posso mancare un giro del posto e souvernirs vari. Fa ancora caldo anche se l'aria e' frizzantina... Comunque si mangia bene. Ho gia' assaggiato i canadeli o come cavolo si chiamano, le palle di pane nel brodo. E wustel locali e krafen con semi di papavero. Strudel di mele vero, buonissimo, mica quelli che ho assaggiato fino ad ora!!!

Che strano sembra tutto cosi' finto qui'... cosi' lontano dal mio mondo, pero' porca puttana qui' parlano tutti tedesco!! Mi sembra di stare all'estero e questa tastiera del cavolo continua a scrivere y invece di z perche' qui' le lettere della tastiera sono diverse... sabato, 27 agosto 2011

Krafen ai semi di papavero...

...una vera delizia, mai assaggiata prima!! Lo strudel di mele e' troppo dolce per i miei gusti, anche se qui' lo fanno buonissimo. Finalmente oggi piove!! TEmpo meraviglioso per girare. Ha rinfrescato ed e' tutto nuvoloso.

Ieri ho fatto il giro del posto con la guida e ho capito perche' qui parlano tutti tedesco, il 95% della popolazione praticamente e' austriaca. Questo deve essere il cantone piu' estremo del Sud Tirolo!! Cavolo... he he ... la prossima volta vado a Ponte di Legno, cosi' non mi faccio mancare niente!!!

Ho assaggiato la zuppa di patate e porri, buonissima. La polenta con i funghi invece non mi e' piaciuta granche'... I Krafen sono ottimi, anche se i dolci almeno esteriormente assomigliano molto a quelli di Miami.

Stamattina Castello di Tures.

Essendo praticamente il meglio conservato, visto questo e' come se li hai visti tutti. Molto legno dentro, completamente diverso dai castelli visti da me fino ad ora. Bellissimo.

Nel salire c'e' una strada nel bosco e ho anche trovato le fragoline di bosco.

Ieri sera ha assaggiato anche il minestrone a pezzettoni e ovviamente il suo sapore era completamente diverso da quello abitualmente mangiato da me. Avranno altre verdure

  • 8937 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social