Un mese in Thailandia

Viaggio on the road tra città, villaggi e templi... e un po' di mare

Diario letto 14946 volte

  • di castagno51
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

21/1/15

Partiti regolarmente alle 22,00 da Malpensa volo Oman Air con scalo a Muskat. Buon servizio a bordo, kit di cortesia con dentifricio, spazzolino, mascherina e copricalzini, oltre alle cuffie, Costo a/r 485,00€. Al ritorno niente di ciò.

22/1 arrivo a Bkk

Aeroporto bello, ma lunga fila per il visto. Cambio: 1€ = 35 bat. Taxi 400 bat concordato + 75 bat per autostrada. I taxisti non vogliono usare il tassametro. Io ho concordato quell'importo, ma chiedete sempre di usare il tassametro, oppure dite la parola magica “police”. L'autostrada è sempre a carico del cliente. Inoltre dall'aeroporto internazionale Sovarnabhumi c'è un treno ogni 10 minuti che porta alla stazione metropolitana di Patchaburi, e da lì si può raggiungere naturalmente tutte le stazioni della metropolitana e anche dello Skytrain. Vi consiglio sempre di studiare le cartine e di non utilizzare quelle che danno negli hotel. Usate un tourist information. Albergo Buddy Lodge in Khaosan Road. La stanza non è male: letto king size a baldacchino, frigobar, bagno spazioso per 1800 bat a notte; nel prezzo sono compresi gli insetti nella stanza. La via e quelle limitrofe sono un susseguirsi di locali, venditori, birra, buttadentro e insetti fritti. Alle 23 circa, quando l'alcol ha incominciato a dare i propri effetti, tutta la zona diventa un rave party, dove tutti ballano e la sensualità è palpabile.Ci sono anche i venditori di sesso che ti propongono una ragazza giovane per 3000 bat trattabili direttamente in stanza.

Ricordati che qui devi mercanteggiare su tutto, il taxi, gli acquisti, mezzani, buttadentro,e state attenti a chi si propone di accompagnarvi o di portarvi le valigie.

23/1 Ko Ratanakosin, la vecchia Bangkok

Dal mio albergo per raggiungere il monumento si vedono tutti i contrasti di Bkk. In ratchadammoen rd si vedono negozi chiusi, sporcizia, prostituzione nei gradi più bassi, senza tetto, deformati con le mosche addosso. Attenzione, prima di arrivare al tempio trovate una che donna che dà mais a delle colombe; te lo mette in mano invitandoti a fare lo stesso e poi si allontana. Ritorna e te ne dà altro. Ho chiesto il prezzo e mi detto 170 bat. Gliene ho dato 50. Evitate la situazione. Per entrare nel tempio troppa fila e troppo caldo. Sono tornato in albergo, piscina, cena con Milly cinese in visita.

24/1

Palazzo reale e Wat Phra Kaew (Tempio del Buddha di Smeraldo). Ingresso 500 bat. Il tempio di Smeraldo non si può fotografare, io l'ho fatto e sono stato strattonato da un solerte poliziotto. Per quanto riguarda il Palazzo Reale, belli i dipinti murali buddhisti. Consiglio: per visitare conviene o conoscere bene l'inglese oppure affidarsi ad una guida locale parlante italiano (difficile). Qui sono abituati a cercare di imbrogliare il turista. Chiunque ti offre aiuto lo fa solo per un secondo fine. Se ti consigliano un giro di alcuni monumenti, lo fanno solo per farti usare un taxi o un tuk.tuk. Se invece vuoi visitare un determinato monumento ti dicono che è chiuso, anche se è a 5 metri da dove sei tu.

What Po (Budda reclinato). E' una statua di Buddha immensa in un posto che al confronto è angusto. All'uscita si trova un mercato. Gli odori sono fortissimi perchè è specializzato in pesci essiccati. Alla fine del mercato c'è il molo Tha Thian, da dove si prende il Chao Praya Express. Attenzione: una bigliettaia, l'unica a quell'ora, mi dice che non va bene prendere il Chao Praya, meglio il long tail che mi porta più velocemente a destinazione. Naturalmente lo fa perchè ci guadagna. In Thailandia vige la legge della mediazione. Tutti cercano clienti per altri e ci guadagnano una percentuale, generalmente il 10%. Inoltre fanno finta di non conoscere l'inglese per cercare di fregarti meglio

  • 14946 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social