Thailandia, consigli per un viaggio fai da te

In giro per Bangkok, Ayutthaya, Chiang Rai...

  • di Scaglia
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti da Dario e Mari.

Dopo il nostro primo diario di viaggio sul Marocco pubblicato in questo sito (“Marrakech Express”), eccone un altro, questa volta relativo a uno stupendo viaggio in Thailandia, rigorosamente fa da te.

Anche per questo resoconto la regola che vogliamo seguire è quella di fornire indicazioni utili per chi vuole organizzare un viaggio in autonomia. Il nostro viaggio, pur essendo stato fatto talvolta con ritmi intensi, è stato costruito per lasciarci molti spazi e tempi per “vivere” la Thailandia, e, pur vedendo moltissimi luoghi e non facendoci mancare nulla, è stato pensato sempre con un occhio al portafoglio: scegliendo quindi alberghi di media categoria (anche per la nostra filosofia, e non solo per soldi non scegliamo hotel di catene o di lusso), e valutando attentamente gli spostamenti.

Siamo partiti il 12 agosto e siamo ritornati l'1 settembre e il costo totale è stato di 1.400 € per 18 giorni effettivi, ai quali bisogna aggiungere 1.370 € (in due) di volo. Totale 2.770 €. Considerando che abbiamo speso circa duecento euro in regali (per lo più inutili), penso che la spesa sia stata abbastanza limitata. Per chi ha budget più limitati, sappiate che si può spendere ancora meno.

Compagnia aerea: Qatar Airwais. Il biglietto è stato comprato a febbraio, dopo molti confronti fra i siti delle varie compagnie. La compagnia aerea è stata un po’ deludente: talvolta sono stati disorganizzati e lenti nella distribuzione e ritiro dei pasti, e soprattutto il volo di rientro Doha- Milano (6h circa) è stato fatto con un aereo troppo piccolo: tre+tre posti con corridoio centrale e con solo due bagni, quindi con lunghe code di gente con necessità impellenti!

INDICAZIONI GENERALI

Sicurezza: ottima. Non vi sentirete mai in pericolo. Gente molto ospitale, cordiale, e rispettosa.

Hotel: Potete arrivare tranquillamente senza prenotare poiché troverete infinità di hotel per tutte le tasche, almeno nelle località da noi visitate (ossia le più turistiche). Wi-fi gratuito in ogni hotel.

Taxi: Per il taxi chiedere sempre il meter (Es: ci hanno chiesto 100bath, invece con il tassametro pagati solo 43bath)

Ristoranti: Non posso darvi indicazioni precise sui prezzi perché non rilasciano quasi mai ricevute, ma ovunque si mangia bene, ed è economico. A mezzogiorno potete mangiare anche con 3-4 €. Alcuni es: birra 66cl 70/80 bath, birra Leo piccola 45 bath.

Clima: A Bangkok piove quasi ogni pomeriggio, sempre verso le 17:00 per una mezzora o poco piu.

A Chiang Rai piove di piu che a Bangkok, più che altro come durata, ed alla sera fa un po' più fresco, ma sempre da t-shirt e pantaloni corti.

Fuso orario: 5h in + rispetto all’Italia.

Cambio: 38bath circa = 1 euro. Ci hanno cambiato da 1€=38,72 a Siam Bank a Chiang Mai, fino al più basso 38,23 a Siam Bank del Wat Phra Keo (cmq in giorni diversi e con quotazioni ufficiali diverse); in generale la Siam Bank ci è sembrata la più vantaggiosa, ma si cambia bene anche alla stazione centrale di Bangkok (Bangkok Bank)

Abbigliamento: pantaloni corti e t-shirt. Pantaloni lunghi e maniche lunghe solo per templi e mezzi di trasporto vari, per l’aria condizionata sparata al max (un pile è ok). L’ideale sarebbe riuscire a portare tutto nel bagaglio a mano o poco più, cosi da avere più spazio per i regali quando tornate. Non portate troppi vestiti, che poi non userete; se manca qualcosa potete comprarlo sul luogo. Per le scarpe direi sandali o ciabatte; perfette anche quando piove perché si asciugano subito, a differenza delle scarpe da ginnastica o altro tipo, che vi tengono il piede “in umido” fino a quando non arrivate in hotel. Ricordatevi un cappello per il sole

  • 254232 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social