Syusy segnala la rassegna “Il Giro dei Misteri d’Italia con Andrea”

A Jesi per tre sabati di maggio proiezioni e incontri dedicati all'antico culto preromano della Dea Cupra

Cari Turistipercaso, Syusy – grande appassionata di misteri della storia e antiche tradizioni – vi segnala la seconda edizione della rassegna “Il Giro dei Misteri d’Italia con Andrea che si tiene a Jesi nei sabati di maggio. Il curatore Andrea Bonfitto, già guidapercaso del Medioriente sul nostro sito, propone tre video reportage dedicati alla figura dell’antica Dea Cupra, rielaborazione umbra e picena della Dea Madre. Un’occasione per riscoprire un pezzetto della storia antica dei popoli italici che abitavano la nostra penisola, prima che Roma prendesse il sopravvento.

Di seguito il dettaglio dei tre appuntamenti, che si terranno a partire dalle 17.15 a Palazzo Bisaccioni (Jesi):

Sabato 7 maggio, “In Umbria, dalle paludi di Colfiorito alle Tavole Iguvine”: un viaggio alla scoperta dei luoghi in Umbria che ospitavano due importantissimi templi dedicati alla Dea Cupra, Colfiorito e Fossato di Vico. Entreremo con Andrea nei musei per ammirare i reperti legati alla presenza di questi templi, arrivati fino a noi. Vedremo un Eremo tuttora esistente, lungo la “Via di Francesco”, eretto sul luogo dove sorgeva un altro tempio, pure legato al culto di Cupra. Passeggeremo su un colle che tutt’oggi nel nome ricorda la presenza di una Dea. Assaggeremo una specialità gastronomica legata alle offerte in cibo che venivano preparate dagli antichi Umbri in onore della Dea.

Sabato 14 maggio, “Tra i colli della Marca Anconetana”: un viaggio alla scoperta della ricchezza storica della Marca Anconetana, terra legata da millenni al culto dell’antica Dea Madre, della quale la Dea Cupra era espressione degli Umbri e dei Piceni, le popolazioni italiche preromane locali. Scopriremo due centri che conservano nel proprio toponimo il ricordo di questa Dea: Cupramontana e Poggio Cupro. Da quest’ultimo piccolo centro abitato percorreremo con Andrea i colli che ci dividono dal Mare Adriatico, attraverso i misteri legati alla cittadina di Jesi e ai Pelasgi, alla foce del fiume Esino, e alla mole del Monte San Vicino.

Sabato 21 maggio, “Dal Balcone delle Marche alla riviera marchigiana meridionale”: un viaggio che inizia dal panoramicissimo Balcone delle Marche, la cittadina di Cingoli, che ancora conserva in una delle sue tante frazioni le tracce del culto delle acque, legato a quello della Dea Cupra. Andremo con Andrea sul litorale marchigiano meridionale, scoprendo un antico rito di fertilità, che aveva luogo vicino a una Chiesetta che tuttora custodisce gelosamente una lapide in lingua latina che menziona la Dea Cupra. Ammireremo un’antica cisterna visitabile e in ottime condizioni dedicata a una “Regina”, uno degli appellativi della Dea, e raggiungeremo così il terzo centro marchigiano che conserva tuttora nel proprio toponimo il suo nome, Cupra Marittima, alla ricerca dell’ubicazione dell’antico e famoso Tempio dedicato a Cupra, il tutto tra le suggestioni del racconto del grande Silio Italico, autore del I sec. d.C.

Quella di Andrea è un’iniziativa originalissima, perché mai prima d’ora si erano unite sotto un’unica ricerca tutte le informazioni esistenti inerenti il culto di questa Dea italica. Un pretesto interessante per organizzare viaggi ed escursioni (Syusy sta già prendendo appunti!).

Guarda la gallery
locandina della rassegna di andrea bonfitto

Locandina della rassegna di Andrea Bonfitto

cupra

Cupra



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Jesi
    Diari di viaggio
    jesi-istanbul in moto

    Jesi-Istanbul in moto

    Jesi; Piazza Bramante, mezzogiorno di giugno, afa bestiale, in una città che non si è mai abituata a questo clima infernale(e ancora in...

    Diari di viaggio
    marche in camper

    Marche in camper

    Partiamo frettolosamente il venerdi col sole con destinazione Pesaro. Ricordo di una breve visita che è una bella piccola città, ma non...

    Diari di viaggio
    da gradara ad ancona

    Da Gradara ad Ancona

    Nel gennaio del 2011 io (Davide) e mia moglie Chiara abbiamo trascorso 4 giorni visitando alcune località delle Marche tra le provincie di...

    Diari di viaggio
    la marche: una regione tutta da scoprire

    La Marche: una regione tutta da scoprire

    Per il ponte del 25 aprile abbiamo deciso di visitare una regione, le Marche, ancora poco conosciuta, ma ricca di borghi storici e di...

    Diari di viaggio
    il sogno di san settimio

    Il sogno di San Settimio

    San Settimio è la storia di un sogno. E’ uscire da un’autostrada opprimente, attraversare il nulla e varcare i cancelli del paradiso...