I dialetti d’Italia: un appello!

Collabora al progetto sulla diversità linguistica italiana

Collabora al progetto sulla diversità linguistica italiana! Partecipa personalmente alla raccolta di parole in dialetto! Manda un tuo video!

Come turistipercaso non facciamo che ripetere che l’Italia è il Paese a più alta biodiversità e variabilità culturale. In pratica, in Italia ti basta fare 10 Km per trovare panorami diversi, ricette diverse, una storia diversa, magari un clima diverso e soprattutto un dialetto diverso. E’ ora di passare ai fatti: cerchiamo di raccogliere, documentare e poi capire fino in fondo questa ricchezza.

Abbiamo deciso di promuovere in questo senso una video-sottoscrizione pubblica di contributi dialettali! Ma cominciamo dall’inizio…

Ero alla presentazione di un libro, a Milano (un libro dell’amico Martino) e un’amica mi presenta un suo amico: Gianni Cuman. Si chiacchiera e Gianni mi racconta che il suo sogno sarebbe quello di girare l’Italia con un registratore o una telecamera, per raccogliere la testimonianza diretta della varietà enorme di dialetti italiani. E mi trasmette il suo entusiasmo. Passa qualche giorno e Telmo Pievani, che insegna all’Università di Milano filosofia della Scienza (è l’amico professore che ha partecipato al nostro viaggio sulle tracce di Darwin), mi racconta che a dicembre ci sarà a Roma una grande Mostra dedicata alla Grande Storia della diversità umana, dove naturalmente in occasione dei 150 anni si parlerà di Italia. Poi a Bologna incontro Nicola Grandi, che a Bologna insegna linguistica, e il progetto prende forma. Partendo dall’idea di Cuman, sotto la spinta di Pievani, e con l’intervento diretto di Grandi che mette a punto una griglia di parole, ora siamo pronti a realizzare questa strana idea. Ma serve assolutamente la vostra partecipazione diretta.

Il progetto è semplice: Grandi ha un elenco di parole. Nessuna deriva dal latino, quindi si presume che possano rappresentare altrettante occasioni per misurare la distanza e la diversità dialettale fra le varie zone dell’Italia. A questo punto vi chiediamo di prendere l’elenco e provare a tradurre queste parole nel vostro dialetto. Fatevi aiutare da altri, sentite gli anziani, consultate vocabolari dialettali. Se convincete un nonno o una zia che parlano ancora bene il dialetto, tanto meglio. Quando avrete un certo numero di parole (meglio tutte, ma non è obbligatorio), prendere un telefonino o una telecamerina, e registrate un video, pronunciando le parole stesse nel vostro dialetto. Poi lo scaricate e ce lo mandate sul sito (la soluzione migliore è caricarlo direttamente qui nell’area video del sito, ma potete inviarcelo anche via youtube o su facebook).

Quindi noi sottoporremo il materiale che speriamo arrivi copioso ai linguisti. Monteremo dei video giustapponendo le diverse pronunce. Analizzeremo i dati, e li commenteremo innanzitutto sul sito, poi magari anche in qualche manifestazione dal vivo. Vedremo cosa salta fuori!

ISTRUZIONI PER IL VIDEO:

Mettevi in buona luce, fatevi inquadrare in primo piano, con l’inquadratura del telefonino in orizzontale. Parlate forte e chiaro. Rispondete alle sollecitazioni della scheda: all’inizio farebbe comodo avere qualche notizia su di voi perché la lingua si modifica, per cui non è secondario sapere se siete nati in un posto ma vivete ormai in un altro, oppure se avete studiato o che età avete.

Guarda le foto su Italia

Gabriele Gentile – Iguana Jones

Gabriele, presto ribattezzato da Pat Iguana-Jones è lì per condurre una missione...

Editoriale: Torre Salsa e il "terrorismo ambientale"

Anzi, tre diversi incendi dolosi divampati a poca distanza l'uno dall'altro che a favore...

Editoriale: Un appello a tutti gli eno-gastro-turisti!

Una risorsa imprescindibile per la vita, 15 centimetri di terreno fertile da cui dipende...

Quando potremo viaggiare di nuovo facciamo degli Slow Tour in Italia

Adesso siamo tutti in casa, speriamo di uscire presto dall'emergenza e riuscire presto a...

Il messaggio di Patrizio Roversi per #WeAreItaly

Patrizio ha aderito alla campagna del Ministero Degli Affari Esteri "We are...

Guarda tutte le foto


Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Roma

Viaggio nella Città Eterna

Ottobre 2021, io e la mia ragazza avevamo da tempo deciso di prenderci una settimana di...

Leggi i Diari di viaggio su Italia
Diari di viaggio
Roma

Viaggio nella Città Eterna

Ottobre 2021, io e la mia ragazza avevamo da tempo deciso di prenderci una settimana di vacanza a metà mese per un viaggio a New York, ma...

Diari di viaggio

Fuga di fine estate in Valsugana

Amo camminare e scoprire mete diverse, le temperature africane hanno allentato un pò la presa e quindi parto da Milano Centrale alla volta...

Diari di viaggio

Salento Ionico

Giorno 1 Siamo partiti da Brindisi in due la mattina del 18 agosto e dopo 2 ore di auto (100 km) siamo arrivati a Torre San Giovanni...

Diari di viaggio

LA TRAVERSATA LONGITUDINALE DELLA ALPI: da Trieste a Nizza in bicicletta

24/07/21 Inizia una nuova avventura in sella. Oggi giornata dedicata al trasferimento da casa a Trieste in treno. Pedaliamo fino alla...

Diari di viaggio

MARCHE A TUTTO TONDO!

Finalmente come ogni anno le nostre solite ferie settembrine stanno per arrivare, cosi insieme a mia moglie e la nostra piccola Azzurra di...

Diari di viaggio

Presepe vivente a Civita di Bagnoregio

Domenica 5 gennaio 2020 La destinazione della nostra gita è Civita di Bagnoregio. In questa giornata, vigilia dell’Epifania, ammiriamo...

Diari di viaggio

SPRING BREAK SICULO

DAY 0 – LUN 23/04/2018 Reduci dai bagordi dell’indimenticabile weekend a Malta per il matrimonio del caro amico Beppe, atterriamo verso...

Diari di viaggio
Mazara del Vallo la città del muezzin e del suono delle campane

Mazara del Vallo

Mazara del Vallo è davvero una di quelle città che non ti aspetti, un crogiolo di Italia e Africa del nord che vive in perfetto...

Diari di viaggio
Oristano - Basilica Santa Giusta

IN SARDEGNA TRA STORIA E NATURA

Sabato 11 maggio Dal ponte scoperto del traghetto Nuraghes della Tirrenia, partito da Genova alle 20,30 della sera precedente, assisto alle...

Diari di viaggio

Brescia, Leonessa d’Italia

Io vivo in provincia di Brescia e mi ero da tempo ripromesso di fare il turista nella mia città e di visitarla con occhi diversi, senza lo...