Uzbekistan

uzbekistan

È la terra dei khanati e di Samarcanda, città iconica che ha conquistato poeti e cantanti, ma anche dell'ormai scomparso lago d'Aral, prosciugato dall'incuria dell'uomo. L'Uzbekistan è una terra lontana, almeno per noi italiani, ma con un fascino che la rende più vicina delle 6-7 ore di aereo necessarie per arrivare nella capitale Tashkent.Un viaggio in questa terra non può che riguardare l'antica e ampiamente diffusa tradizione religiosa islamica, con le tante moschee che mescolano elementi architettonici arabeggianti e tipici di quest'angolo remoto dell'Asia.Chi decide di visitare l'Uzbekistan lo fa, spesso, per raggiungere Samarqand, una delle più antiche città al mondo. La Fortezza di Pietra, questo il significato del suo nome, è un crocevia di culture che dal 2001 è stato introdotto nel Patrimonio dell'Umanità UNESCO.

Ci sono stato
disperso nella steppa del karakalpakstan, uzbekistan

Disperso nella steppa del Karakalpakstan, Uzbekistan

Era la prima metà degli anni sessanta e la città di Moynaq giaceva placida lungo le rive del lago d’Aral. Era un fiorente centro...

Diari di viaggio
dal deserto al cielo: uzbekistan e kirghizistan

Dal deserto al cielo: Uzbekistan e Kirghizistan

Questo viaggio mi girava dentro da anni, ma solo quando ho letto che dal 2019 il visto in Uzbekistan sarebbe stato gratuito ho deciso di...

Bukhara 7

Khiva 11

Khiva 10

Bukhara 6

Samarcanda 7

Samarcanda 8

Samarcanda 9

Samarcanda 5

Samarcanda 6

Samarcanda 4

Khiva 9

Samarcanda 3

Khiva 7

Khiva 8

Bukhara 5

Khiva 6

Bukhara 3

Bukhara 4