Monasterio de Piedra

Il Parco Naturale del Monasterio de Piedra è un luogo creato dalla natura. La scia del fiume Piedra ha modellato i bellissimi paesaggi del luogo; cascate, alte colline, grotte e moltissimi cuniculi scavati nelle rocce. L’itinerario dentro il parco è segnato mediante freccie che indicano il cammino per l’entrata e l’uscita, dunque molto difficile perdersi. Il parco conta anche con vari sentieri addizionali nei quali godersi le meravigliose viste o dare un’occhiata alle gabbie dove vivono gli uccelli del monastero. L’entrata del parco include la visita al Monastero, il quale appartenne agli Arabi prima e al Re Alfonso II poi dopo la Riconquista, il quale donò l’edificio ai monaci di Poblet. Dentro il Monastero potete ammirare il museo del vino, il museo del cioccolato e i luoghi in stile Romanico, Arabo e Rinascimentale. Con la stessa entrata potrete godervi di una bellissima esibizione di uccelli rapaci, la quale avviene tre volte al giorno con l’arrivo della primavera fino a novembre. Consultate gli orari all’arrivo al parco.