El Escorial

El Escorial è il monastero – palazzo reale fatto costruire da Filippo II in memoria del padre Carlo V fuori Madrid.El Escorial è una costruzione di proporzioni grandissime. Molto sobrio all’esterno, ancora di più all’interno ma con una collezione d’arte eccezionale. Tanti pittori italiani e fiamminghi. Le camere reali sono molto essenziali, come si addice a un monastero e al carattere molto religioso di Filippo II. Fulcro della costruzione è la Basilica. Questa rappresenta il corpo centrale del complesso ed è imponente. La pala dell’altare è un compendio di storia sacra e sulla vita di Gesù. Ai lati dell’altare da una parte una statua di Carlo V e consorte e dall’altra parte di Filippo II e consorte in posizione orante sorvegliano la scena. Ci sono molte cappelle che raffigurano santi in contrasto con le teorie protestanti dell’epoca che vietavano l’iconografia. Questa basilica, infatti, doveva essere una chiesa modello della Controriforma. All’interno c’è anche il Pantheon reale che ospita le spoglie dei sovrani spagnoli e delle loro consorti da Carlo V ad Alfonso XIII padre di Juan Carlos. C’è anche il pantheon dedicato alla famiglia reale con i vari parenti qui seppelliti.

Diari di Viaggio

Diari di viaggio
In giro per la Castiglia tra La Mancha e Leon

In giro per la Castiglia tra La Mancha e Leon

Con una sola settimana libera a giugno subito dopo la chiusura delle scuole delle bambine, l’interrogativo è “Dove si va?” la scelta...

Diari di viaggio
Madrid, Segovia, San Lorenzo de El Escorial e Toledo

Madrid, Segovia, San Lorenzo de El Escorial e Toledo

09 Gennaio - Milano e Madrid Sono volata a Madrid da Milano-Bergamo Orio Al Serio con un volo Ryanair. Ho raggiunto l'aeroporto di...

Foto