Castelfidardo

Caratteristica cittadina marchigiana, Castelfidardo si trova a una ventina di km da Ancona; sorge su una collina, a pochi minuti dal mare ma anche ad una breve distanza dalle montagne retrostanti. Questo è il mio paese, la mia terra d'origine, il luogo in cui vivo e vorrei vivere sempre; nonostante si tratti di una piccola cittadina, poco conosciuta e poco apprezzata, Castello (così la chiamiamo noi fidardensi) ha molto da offrire, vuoi perchè si trova in una zona ben collegata, vuoi perchè è un luogo tranquillo e sicuro in uci vivere. Forse in pochi sanno che qui, il 16 settembre 1860, si è svolta una delle battaglie più importanti che hanno poi portato all'Unità d'Italia; questo avvenimento viene ricordato in vari luoghi, quali principalmente il Monumento, un fresco bosco, atto anche ad un percorso pedonale o ciclistico, che nasconde al suo interno un gruppo bronzeo celebrante appunto la battaglia capeggiata dal generale Cialdini; un po' esterno al centro si trova anche l'ossario e la Selva, altro luogo d'incontro degli eserciti. Il centro del paese è un antico borgo medioevale, peculiare per i suoi vicoletti stretti e le casette di mattoncini; percorrendo il corso, partendo dal Palazzo Comunale, si arriva a Porta Marina, una piazza di recente ristrutturazione che si affaccia sul mare. Non va dimenticato poi che ogni settembre si svolge il "Festival della Fisarmonica", strumento musicale a cui Castelfidardo ha dato i natali; non a caso qui si trova il Museo della Fisarmonica, narrante le sue origini e il suo glorioso percorso. Una cittadina unica nel suo genere, con una vena di antichità e romanticismo, ma al servizio di ogni generazione!

Spiaggia mezzavalle 3

Diari di viaggio
nella riviera del conero in compagnia di jordan

Nella Riviera del Conero in compagnia di Jordan

(DALL’8 AL 15 SETTEMBRE 2018) Quest'anno decidiamo per le vacanze di settembre di fare qualcosa di diverso... andando in vacanza con il...

Castelfidardo 3