Sudafrica fai da te

Da Johannesburg a Cape Town, 21 giorni nella terra dei mille paesaggi

Diario letto 14830 volte

  • di scarlett_rossy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro

1 febbraio: Swaziland-Santa Lucia

Stamattina, dopo una buona colazione, partiamo e ci dirigiamo verso il confine Lavumisa/Golela a sud-est, vicino alla costa del KwaZulu-Natal. Lo Swaziland l’abbiamo visto praticamente solo dalla macchina: attraversiamo Manzini, la capitale, ci sono villaggi, gente per strada, mercati, scuole, bambini. Ma fuori dalla città le persone sono molto povere, vediamo solo capanne e non case, bambini per le strade e tanti animali magrissimi. Arriviamo al punto di frontiera, pratiche velocissime e riprendiamo la strada N2.

Arriviamo all’uscita della N2 per l’Hluhluwe-Umfolozi Game Reserve e entriamo al parco dal Memorial Gate. Paghiamo l’ingresso e acquistiamo una guida con le mappe per questo parco e dell’iSimangaliso Wetland Park. L’Hluhluwe-Umfolozi è la più importante riserva faunistica del KwaZulu-Natal. Anche se non può competere con le dimensioni del Kruger (grande venti volte tanto) ha un’atmosfera più selvaggia e con una vegetazione con tratti di foresta subtropicale che accresce la sensazione di avventura. Questo parco ha ampie valli e altissimi monti, le strade però non sono ben asfaltate e piene di buche, avrebbero bisogno di una sistemazione. Abbiamo visto un gruppo di rinoceronti neri, bellissimi, e qualche altro animale come impala, giraffe, bufali. Ma, a parte i rinoceronti, non abbiamo avuto molta fortuna con gli avvistamenti! Usciamo a metà pomeriggio dalla zona sud del parco, dalla sezione Umfolozi e passiamo dal Nyalazi Gate per uscire e prendere la strada verso St Lucia. In meno di un’ora arriviamo alla nostra St Lucia Guest House. Ci accolgono dei gentilissimi proprietari e un cagnolino, la casa è bellissima e il letto grandissimo! La sera ceniamo all’Ocean’s Basket, buon pesce!

2 febbraio: Saint Lucia

Purtroppo oggi il tempo è brutto. Fino ad ora siamo stati abbastanza fortunati, sempre sole e splendide calde giornate, ma proprio oggi che volevamo andare a Cape Vidal piove a dirotto! Dopo una fantastica colazione, usciamo e decidiamo di entrare al iSimangaliso Wetland Park, percorriamo in macchina la parte sud del parco (32km), una stretta striscia di terra tra il lago e l’oceano: incontriamo qualche animale, zebre, impala, kudu, bufali..arriviamo alla bellissima spiaggia di Cape Vidal. Scendiamo e facciamo una passeggiata lungo la spiaggia bianca e l’oceano indiano: ci siamo solo noi. Peccato sia brutto tempo oggi, sarebbe stato fantastico poter fare il bagno e prendere un po’ di sole!

Torniamo indietro e andiamo a pranzo. Nel pomeriggio decidiamo di visitare il St Lucia Crocodile Centre, un centro che cerca di riabilitare la reputazione di questi animali denigrati, con alcune mostre e uno stupefacente numero di specie che vagano negli stagni recintati.

3 febbraio: Saint Lucia

Oggi finalmente è bel tempo. Al mattino facciamo un giro in paese, un po’ di shopping e una passeggiata nella zona dello Ski Boat Club, dove pescatori impavidi attendono di abboccare un bel pesce sperando di non incappare in qualche ippopotamo o coccodrillo!

Nel pomeriggio finalmente facciamo una bella gita che la gentilissima proprietaria della guest house ci ha prenotato tramite Shakabarker tours: andiamo in barca lungo l’estuario St Lucia! Ci vengono a prendere addirittura alla guest house con un mezzo fantastico risalente alla guerra: Ivan è felice come un bimbo!Vorrebbe guidarlo!

Saliamo sulla barca: il paesaggio lungo il lago è bellissimo! Avvistiamo coccodrilli, bellissimi uccelli, cicogne e tantissimi ippopotami che giocano, dormono, sbadigliano! E’ uno spettacolo davvero unico! Al tramonto ci rilassiamo ascoltando dalla barca i suoni degli uccelli e l’acqua brilla e riflette i raggi del sole ormai tramontato. Suggerisco a tutti una gita su questo bellissimo estuario!

4 febbraio: Durban-Cape Town

Oggi voliamo a Cape Town dall’aeroporto di Durban

  • 14830 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social