Fantastico Sudafrica

Breve resoconto del nostro indimenticabile viaggio nella natura

  • di davide.srf
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao, sono Davide, ad agosto 2013 sono partito con mia moglie Marisa ed i miei figli Gabriele (11) ed Arianna (6) destinazione parco Kruger. Il volo Turkish Airlines è stato acquistato con largo anticipo, ottenendo così un ottimo prezzo (€.564 a persona). Partenza da Fiumicino il 9 agosto alle 15.40 ed arrivo a Johannesburg l’11 alle 9.40 del mattino, con scalo ad Istanbul. Volendo ci sarebbe anche il tempo di visitare la città di Istanbul, avendo a disposizione circa quattro ore all’andata e cinque ore al ritorno. La compagnia aerea turca è efficiente ed organizzata, premiata come migliore compagnia aerea europea negli ultimi anni. All’arrivo in Sudafrica, consiglio di cambiare un po’ di moneta locale (1€ = 10 Rand), vi torneranno utili per pagare il pedaggio in autostrada, visto che non accettano tutte le carte di credito. Arrivati a Johannesburg abbiamo raggiunto facilmente il settore rent a car, dove ci attendeva la nostra vettura, 5 porte con cambio automatico ed aria condizionata. Il cambio automatico si è rivelato molto utile in quanto, essendo la guida a destra, si mantiene la concentrazione sulla guida, evitando di distrarsi nell’insolito uso del cambio, posizionato sulla sinistra. L’aria condizionata non è strettamente necessaria in questo periodo.

In agosto è inverno quindi le temperature andavano da un minimo di 10° ad un massimo di circa 28°, nella savana. Comunque è comoda perché permette di viaggiare con i finestrini chiusi sia in autostrada, che durante i safari. Il costo del noleggio Hertz è stato di 350€. per 11 giorni, con uno sconto del 10%. Le vetture sono praticamente tutte a benzina, con un costo irrisorio di circa 1€ per litro. Prima di partire abbiamo acquistato la family wild card, che con 215€ permette l’ingresso in tutti i parchi nazionali del Sudafrica. La nostra prima destinazione è stata Phalaborwa, circa 500 km di ottima strada, uno degli ingressi nell’area centrale del parco nazionale Kruger. Il percorso è stato scelto sul sito ViaMichlien, si percorre inizialmente l’autostrada con pedaggio. Consiglio di evitare Lyndenburg e proseguire per la N4 aggirando la città, in quanto quel tratto di strada R36, è l’unico incontrato durante il viaggio davvero in pessime condizioni. Per il resto le strade sono mantenute in ottimo stato, larghe e con un asfalto perfetto. Facendo brevi pause abbiamo percorso i 500km in circa 7h e ½. Non aspettatevi distributori di benzina ad ogni angolo come in Italia. Appena potete fate il pieno o comunque, tenete d’occhio i segnali che indicano la distanza del prossimo distributore.

PHALABORWA GATE

Arrivati a Phalaborwa non abbiamo avuto difficoltà a trovare la nostra guest house: il Kaia Tani. Il posto è gestito da una coppia di italiani, Daniela ed Alberto. E’ molto curato e soprattutto, a cinque minuti dal gate per il Kruger. La nostra camera, con letto matrimoniale e letto soppalcato era pulita e ben arredata. Il ristorante offre ottima cucina locale ma all’occorrenza, si può chiedere un piatto di pasta. La prima colazione è molto abbondante. Il costo del b&b è stato di circa 140€ al giorno. Daniela ed Alberto organizzano viste guidate all’interno del parco. Noi abbiamo fatto il daily safari. Si entra all’alba e si gira nel parco fino alle 18.00, orario di chiusura. E’ un’esperienza da provare. Alberto è stato una guida prodiga di informazioni e di notizie. Traspare in lui l’amore per la natura e per la vita all’aria aperta. In quel giorno siamo riusciti a vedere ben 14 rinoceronti ed appena entrati, un rarissimo licaone. Phalaborwa Gate è situato nella parte centrale del parco. Nella zona sono presenti un gran numero di elefanti. Gli incontri possono essere molto ravvicinati. La prudenza non è mai troppa, vista la pericolosità e la mole di questi bellissimi animali. Si incontrano un gran numero di giraffe, oltre a bufali, facoceri e le onnipresenti Impala

  • 6889 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social