New York, North East Coast, New England, Canada e Niagara Fall

Tour del nord est americano, New York e poi on the road verso Boston, Montreal, Toronto e cascate del Niagara! Metropoli, paesini e natura incontaminata

Diario letto 33813 volte

  • di Mattia de Marchi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro

11° giorno: Montreal-Bellville

Lasciamo Montreal in direzione sud, abbiamo fissato come destinazione Bellville, un paesino a metà strada per Toronto. Sul tragitto visitiamo e pranziamo a Kingston, dove c’è una sede militare molto importante e diversi musei anche a cielo aperto dedicati a militari e marina. Proseguiamo la 401 direzione sud sino a Bellville, un grazioso paese sulle sponde dell’Ontario. Hotel Traveldolge, affacciato sul lago e attrezzato con un enorme parco anche per matrimoni, da segnare in agenda!! Ma quello che ci incuriosisce di più è il Sandbanks Provincial Parks nella penisola di Prince Edward, rischiamo e andiamo! Ci si presenta davanti agli occhi un paesaggio mozzafiato, nascosto dietro dune di sabbia di circa 10 metri, il lago Ontario si presentava come il mar dei Caraibi, con immense spiagge sabbiose, bianche e deserte, e siamo riusciti a beccare anche il tramonto!

12°giorno: Bellville-Toronto

Ci avviciniamo alle ultime tappe, la strada per Toronto non è molta e in paio d’ore ci arriviamo. Si presenta subito un po’ nebbiosa, ma non perde il suo fascino!. Dormiamo al Rex Hotel, scoperto poi essere uno dei locali più famosi di Toronto grazie alle band Jazz che si esibiscono ogni sera. Iniziamo il tour diretti verso la CN Tower che a tratti scompare tra la nebbia! Anche Toronto affaccia sul lago Ontario e vale la pena passeggiare sul lungo Lago, che spesso viene scambiato per un vero mare. Il centro è ricco di vita e negozia, ci ritroviamo addirittura nella mini Time Square, riprodotta in qualche modo! La visita prosegue nella serata ma la fame e un pò di stanchezza ci fanno rintanare prestino!

13° giorno: Toronto-Niagara

Per non rischiare di aver tralasciato qualcosa ci concediamo un'altra passeggiata per le vie più classiche di Toronto, Università e quartieri residenziali Vip, veramente Vip! Ma la prossima metà inizia a metterci agitazione e decidiamo di partire prima di pranzo, destinazione Nigara Falls! Howard & Jonson Hotel, molto bello e ospitale, qui gli Hotel costano veramente poco e c’è solo l’imbarazzo della scelta! La prima impressione della cittadina è: ma cos’hanno combinato qui?! Sembra di stare in un Luna Park, sale giochi, attrazioni, case dei mostri, film in 4d, ovunque!! Ma le cascate sono la ad aspettare e perciò gli dedichiamo tutta la giornata. Noi eravamo nel lato Canadese e con 50cent si può andare in Usa e ne vale veramente la pena per visitare tutto il parco delle cascate. È poi raccomandata la visita alle cascate di sera, consigliamo però un buon k-way dato le folate d’acqua!

14° giorno: Niagara-Buffalo

Ci concediamo il giro con Maid of the Mist, traghetto sotto le cascate, che nel lato Americano costano di meno. Cercate di coprire bene fotocamere e oggetti delicati! Le cascate andrebbero ammirate per ore e ore ma purtroppo il tempo stringe e dobbiamo avvicinarci alla tappa finale. Dormiamo per l’ultima notte a Buffalo, nei pressi dell’aeroporto, Sleep inn Hotel.

15°gg. Buffalo-Milano

Riconsegna auto, volo interno per New York e poi per Milano! Game Over…

- non abbiamo parlato del meteo perchè è stato anche troppo buono con noi, ci ha sempre regalato uno splendido sole.

- km tot. Circa 2500 in 12 giorni, la fatica non si fa mai sentire perché le strade sono scorrevoli e panoramiche.

-NYC richiederebbe settimane intere per essere visitata, ma di corsa in due giorni ci siamo fatti una bella panoramica, e non ci saremo persi neppure un giorno degli altri. Però ci torneremo!!

- prenotato da casa: volo e volo interno, hotel di New York, circle line, Grey Line Tour, Top of The Rock. Grazie al wi fi ovunque è poi facile prenotare gli hotel giorno dopo giorno

Super soddisfatti dell'itinerario scelto, o meglio, progettato, ha richiesto molta preparazione la ci riservato sorprese, paesaggi ed emozioni mozzafiato! Metropoli e natura!

  • 33813 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social