"Fantastico" viaggio di nozze!

Eccomi di nuovo qua, dopo le esperienze seychellesi raccontatevi nella sezione specifica, (ciao Daniela!) vi voglio allietare, anche se con 14 mesi di ritardo, con il racconto del viaggio di nozze che io, Valentina e mio marito Umberto, abbiamo fatto ...

Diario letto 1364 volte

  • di Valentina Genco
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Eccomi di nuovo qua, dopo le esperienze seychellesi raccontatevi nella sezione specifica, (ciao Daniela!) vi voglio allietare, anche se con 14 mesi di ritardo, con il racconto del viaggio di nozze che io, Valentina e mio marito Umberto, abbiamo fatto l'anno scorso e chissà, magari viene voglia anche a voi di partire per questa mèta fantastica...In tutti i sensi: Orlando, Florida.

Dopo i soliti preparativi pre-matrimoniali, i corri-corri e lo stress da prestazione di tutti gli sposi per fare bella figura con parenti ed amici, ci siamo detti: "Ma ci vogliamo riposare dopo questo tour de force piacevole da una parte, ma che ringraziando Dio, capita una sola volta nella vita...(si spera)?!?". Così, con l'intenzione di riposarci, abbronzarci ma svagarci un pò, grazie al nostro mentore Marcello, abbiamo optato per Orlando in fatto di divertimento, difatti i parchi a tema disneyani allettano un bel pò e poi lì ci sono i Caraibi per quanto riguarda mare, sole e relax...Ma poi vogliamo sfatare il mito dei Caraibi?! Io lo farò, dopo! Così partiamo con l'intento di visitare Disneyland e fare una capatina a Cape Carneval (fatto attuale visto il decollo e il rinvio dell'atterraggio dello shuttle di pochi giorni fa). Marcello è stato bravo ad organizzare tutto (come sempre). Partenza da Fiumicino il 29 giugno 2004 e dopo quasi 10 ore di volo, ( il nostro è stato "letteralmente" un viaggio di nozze, tra l'andata e il ritorno abbiamo preso la bellezza di 7 voli, per mancanza di voli diretti da Roma...Sigh!) I° traccia : Roma Fmc - New York Newark; 2° traccia Newark - Orlando. Mentre sorvolavamo la Florida già sentivamo l'odore made in Usa, tutto era enorme, i laghi, gli alberi, l'aeroporto...All'uscita del quale, dopo aver contrattato con una signora per un taxi (sembrava di essere al mercato), ci siamo messi in moto e quello che vedevamo, ragazzi, era straordinario. Consiglio vivamente a chi vuol tornare bambino (come dice il simpatico Cirilli) o chi ha dei bambini di andare almeno una volta nella vita a Disneyland...È a dir poco FA-VO-LO-SO ! Dopo 20 minuti di corsa, arriviamo al centro del parco, chiamarlo 'parco' è riduttivo, diciamo città, una grande città circolare al cui ingresso un cancello (come nelle fiabe) su cui un Topolino gigante ci dava il Welcome to Disneyland Resort. Difatti lì tra le innumerevoli strutture c'era il nostro resort, l'Hilton Hotel...Non fatevi ingannare, sì l'hotel era enorme con una hall da togliere il fiato, con i lampadari pieni di prismi luccicanti, tappeti rossi e staff ultra paziente...Ma qui avevamo solo il pernottamento...Vi immaginate i prezzi? Noi sì, per questo abbiamo optato per una vacanza fai da te.

Mio marito era il videoman ed io con la cartina in mano ero la guida e la traduttrice ufficiale, visto che lui non parla una parola di inglese, tanto più l'americano, ed io me la cavo anche se ero un pò arrugginita! Il nostro itinerario è stato breve ma intenso, breve perchè avevamo solo 6 giorni prima di partire per i Caraibi ed intenso perchè abbiamo girato in lungo e in largo tutti i parchi ignorando completamente il resto della città.

In albergo abbiamo comprato il biglietto d'ingresso al aprco, non potete immaginare quanto sia enorme. Io ero stata a Disneyworld di Parigi, ma in confronto con l'originale il paragone è tipo Foggia - New York (non me ne vogliano i foggiani è solo un esempio di grandezza)...Indi per cui non ci sono paragoni!!! Ci sono sette parchi a tema: 1. Magickindom; 2. Epcot; 3. Disney - Mgm Studios; 4. Disney's Animal Kingdom Park; 5. Blizzard Beach; 6. Typhoon Lagoon; 7. Disney's Wide World of Sports Complex Se dovete censurare, censurate pure! Il nostro biglietto, dal costo di 325 dollari ci ha permesso di vederne quattro. L'entrata è ad oltranza e ne puoi girare 4 anche in un giorno solo, ma non vedreste nulla tanto sono grandi

  • 1364 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social