California e Arizona

Viaggio California e Arizona Arrivo a San Francisco il 16/07/2001 alle 14.05, vi abbiamo trascorso 2 notti (16-18/07) al MONARCH. Abbiamo visitato il più grande parco della città è Golden Gate Park, il Japanese Tea Garden, un delizioso giardino curatissimo ...

Diario letto 1375 volte

  • di Silvia Fracasso
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: 3500
 

Viaggio California e Arizona Arrivo a San Francisco il 16/07/2001 alle 14.05, vi abbiamo trascorso 2 notti (16-18/07) al MONARCH.

Abbiamo visitato il più grande parco della città è Golden Gate Park, il Japanese Tea Garden, un delizioso giardino curatissimo e pieno di piante "trattate" alla maniera giapponese (più che piante sembrano sculture). L'ambientazione di pagode, ponticelli in legno, laghetti rende ancora più piacevole il posto. Abbiamo fisto il Golden Gate Bridge e un pò tutte le strade e i posti famosi.

A San Francisco, anche d’estate, bisogna sempre avere con se una maglia a maniche lunghe, perché spesso, la mattina, la nebbia oceanica copre la baia e rinfresca la temperatura di parecchi gradi, quindi bisogna coprirsi. Poi nel pomeriggio il sole fa evaporare la nebbia e ritorna il bel tempo, ma non fa mai un gran caldo. Anche l’acqua dell’oceano a San Francisco e lungo la costa del Pacifico (Monterey, Pebble Beach e Carmel) è piuttosto fredda. Per fare il surf devono mettersi le tute per ripararsi dalla temperatura fredda dell’acqua.

La mattina del 18 siamo partiti per Monterey e vi abbiamo trascorso 1 notte (18-19/07) al SAND DOLLAR INN.

Per arrivarvi siamo scesilungo la strada panoramica che costeggia la costa dell’Oceano Pacifico fino a Monterey. Sono circa Km 195 da San Francisco, è una strada tutta curve lungo la scogliera, ma non è pericolosa ed è bella larga, ci sono volute circa 3 ore. Abbiamo visitato il famoso acquario di Monterey, che è il più grande d’America insieme a Sea World di San Francisco e Orlando. Scendendo da Monterey verso sud lungo la famosa “17 miles drive” ci siamo fermati alla carinissima cittadina di Carmel (vicinissima a Monterey) che è uno dei centri più sofisticati ed eleganti della costa, anche se mantiene l’atmosfera intima di un piccolo paese (Clint Eastwood è stato il sindaco per qualche anno) e poi siamo entrati nella tenuta privata di Pebble Beach (costo per una macchina $8). Si attraversano rigogliose macchie verdi, campi da golf e si costeggia l’oceano con numerose tappe per ammirare, per esempio l’isola degli uccelli o il famoso cipresso solitario. La mattina del 19 siamo partiti per Santa Monica, vi abbiamo trascorso 2 notti (19-21/07) al CARMEL BY THE SEA. Come si prosegue verso il sud della California, la temperatura dell’aria si riscalda parecchio e a Santa Monica o a Malibù le spiagge sono ideali per prendere il sole. Da Monterey a per Santa Barbara sono in tutto circa 363 Km – 4 ore di macchina, ma per un paio d’ore si segue la bella costa del Pacifico, dove si possono fare brevi soste per fare delle belle foto a Big Sur poi si dovrà riprendere l’autostrada per Los Angeles e precisamente Santa Monica.

La mattina del 21 siamo partiti per Las VEGAS, vi abbiamo trascorso 1 notte (21-22/07) nello STRATOSPERE HOTEL; Il 22 siamo partiti per Phoenix e vi abbiamo trascorso 2 notti (22-24/07)a casa dei miei zii, i nostri amici hanno pernotteato a SCOTTSDALE al DAYS INN FASHION SQUARE,.

Il 24 mattina siamo partiti per Flagstaff dove abbiamo passato 2 notti (24-26/07) al INN SUITES FLAGSTAFF, hotel a circa due ore e mezza di strada dal Parco del GrandCanyon. Al parco siamo andati 2 volte, la prima a vedere il tramonto e la seconda, il giorno dopo per visitarlo.

Il 26 siamo partiti per Page dove abbiamo trascorso 1 notte (26-27/07) al HOLIDAY INN EXPRESS, dal Grand Canyon a Page sul lago Powell, ci sono almeno 3 ore e mezzo di strada attraversando parte della bellissima riserva dei Navajo. Il lago Powell e' bellissimo e molto grande. E' un lago artificiale prodotto dalla diga Glen Canyon sul fiume Colorado, praticamente al confine fra l'Arizona e Utah al nord e offre dei panorami spettacolari. E’ possibile prendere un battello per esplorare un po' il lago e i canyon.Noi lo abbiamo fatto e merita, se possibile conviene fermarsi 2 giorni anzichè uno Il 27 siamo partiti per Kayenta dove abbiamo trascorso 1 notte (27-28/07) al HAMPTON INN KAYENTA. Abbiamo visitato la Monument Valley con una guida indiana. Insieme al Gran Canyon, la Monument Valley è uno dei più bei posti in assoluto.

Il 28 siamo partiti per Mesa Verde, Nello stato del Colorado, dove abbiamo trascorso 1 notte (28-29/07) al ECOLODGE CORTEZ, "Mesa Verde". Si tratta della zona dove l'Arizona, lo Utah, il Colorado e il New Messico praticamente confinano fra di loro, quindi non e' una localita' lontana.

Il 29 siamo tornati a Phoenix.

Il volo da Phoenix a San Francisco parte il 30/07/2001 da Phoenix alle 10,50. Alle 16,50 avremo il volo del rientro in Italia da San Francisco.

  • 1375 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. ila s.
    , 11/5/2010 12:12
    ciao,poichè quest'estate ho programmato di andarea san francisco volevo sapere come ti sei trovato al monarch....grazie

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social