Florida in camper

Arrivo a miami, trasferimento a FT. LAUDERDALE dove ci viene consegnato un bellissimo camper (1° consiglio: il camper più grosso in Italia equivale al quello più piccolo negli States.... Regolatevi), usciti dal deposito dirigiamo verso Kei West a cui dedichiamo ...

Diario letto 2613 volte

  • di Massimo Fabbrici
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Arrivo a miami, trasferimento a FT. LAUDERDALE dove ci viene consegnato un bellissimo camper (1° consiglio: il camper più grosso in Italia equivale al quello più piccolo negli States... Regolatevi), usciti dal deposito dirigiamo verso Kei West a cui dedichiamo qualche giorno. Risaliamo dalle Kei e visitiamo il parco delle Everglades e poi risaliamo lungo la costa del Golfo del Messico con visita delle principali città, dopo di che la presenza di mio figlio ha determinato una parte del viaggio: una settimana nel Parco di Walt Disney a Orlando Non potevamo mancare Cap Kanaveral(?) e poi giù fino a Miami che dopo un po di america di quella vera devo dire che mi ha un po' deluso. Comunque 7500 km di Florida li abbiamo fatti e l'esperienza del camper negli states credo che sia la soluzione migliore.

Grazie per lo spazio e a presto.

  • 2613 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Giada Brescianini
    , 4/9/2014 22:45
    Buonasera, siamo una famiglia di 5 persone ed andremo in florida a trascorrere il Natale e capodanno. Ci piacerebbe noleggiare un camper....ci piacerebbe sapere indicativamente il costo del campeggio...grazie

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social