In auto da Chicago a San Francisco!!

Ciao a tutti i TPC! Eccomi di nuovo qui a raccontarvi il mio ultimo viaggio fatto insieme al mio ragazzo Simone e una coppia di nostri amici, Giovanni e Valentina. Tutti insieme abbiamo affrontato su un grande Suv un coast ...

Diario letto 22946 volte

  • di Margottina
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti i TPC! Eccomi di nuovo qui a raccontarvi il mio ultimo viaggio fatto insieme al mio ragazzo Simone e una coppia di nostri amici, Giovanni e Valentina. Tutti insieme abbiamo affrontato su un grande Suv un coast to coast appassionante e divertente, a prova di neve, nebbia, frane e alberi caduti, cambi dell'olio, attraversamento bisonti e orsi (ebbene si!! avete letto bene abbiamo visto un orso!! bellissimo! Vicinissimo a noi e alla nostra macchina che attraversava beatamente la strada!!), paesaggi spettacolari e posti unici che porterò sempre con me e tante tante risate!.

Devo dire che per la prima volta non so da dove cominciare perchè è stato un percorso ricco di cose da vedere e da fare... Ma ci proverò!! Innanzi tutto ecco le tappe del viaggio: 01 ottobre: ROMA – CHICAGO 02 ottobre: CHICAGO 03 ottobre: CHICAGO – SIOUX FALLS 04 ottobre: SIOUX FALLS – KEYSTONE 05 ottobre: KEYSTONE – CODY 06 ottobre: CODY – YELLOWSTONE 07 ottobre: YELLOWSTONE – SALT LAKE CITY 08 ottobre: SALT LAKE CITY – BRYCE CANYON 09 ottobre: BRYCE CANYON 10 ottobre: BRYCE CANYON – TONOPAH 11 ottobre: TONOPAH – YOSEMITE 12 ottobre: YOSEMITE 13 ottobre: YOSEMITE – SEQUOIA 14 ottobre: SEQUOIA – SAN FRANCISCO 15 ottobre: SAN FRANCISCO 16 ottobre: SAN FRANCISCO 17 ottobre: SAN FRANCISCO – CHICAGO CHICAGO – ROMA 18 ottobre: rientro a ROMA Non mi dilungherò molto a raccontarvi ogni minimo particolare del nostro bellissimo viaggio perchè non voglio rovinare la sorpresa a chi come me e i miei compagni di viaggio avranno la fortuna di vedere questi posti magnifici, ma vorrei darvi qualche suggerimento di cosa, secondo me, vale la pena fare e vedere lungo questo bellissimo percorso che sembra proprio essere un grande viaggio con dentro tanti piccoli viaggi.

Ma cominciamo dall'inizio... CHICAGO: città sorprendente, non mi aspettavo che mi sarebbe piaciuta tanto. Ordinata, pulita, facilmente visitabile a piedi. Noi abbiamo dormito all'hotel Courtyard by Marriott Chicago Downtown Magnificent Mile, ottimo, centrale, pulitissimo, molto moderno, camere molto spaziose e ben arredate, collegato a piedi alle principali attrazioni. Non c'è la colazione ma all'interno dell'hotel c'è uno Starbucks e nelle vicinanze ci sono moltissimi posti dove poter fare una bella colazione tipica americana. Nell'hotel c'è anche il parcheggio, anche se a pagamento.

Cose da fare: tour della città e del lungolago in bici con Bobby's Bike Hike, gita serale sul lago con Seadog Cruises Group nave veloce, divertente e permette di assistere dal lago ai fuochi d'artificio, per chi non soffre di vertigini... Salite sullo SKYDECK! Bellissimo e divertentissimo! E poi consiglio una passeggiata al Millennium park per vedere il fagiolo gigante e una cena da Silver Palm, assolutamente imperidibile! Credo che due giorni bastano per visitare la città.

SIOUX FALLS: semplice tappa obbligata per via della stanchezza e del lungo percorso che abbiamo fatto in auto. Qui abbiamo soggiornato al Springhill Suites Sioux Falls. Anche questo un bellissimo albergo a un prezzo decisamente buono. Le camere sembrano suite per quanto sono grandi e il bagno e enorme! Camere molto pulite e modernissime. La colazione è molto abbondante e a buffè ed è compresa nel prezzo. C'è anche la macchina per fare i waffle!! Sioux Falls è un paesino minuscolo dove non c'è molto da fare... Nelle vicinanze dell'hotel c'è un centro commerciale.. Ma vi consiglio assolutamente di non perdervi una cena da Famous Dave's BBQ!! Solo una parola... FAVOLOSO!!! Che abbuffata!

KEYSTONE: anche questo è un paesino decisamente piccolo che vive di turismo per la vicinanza al famoso Monte Rushmore, quello con le facce dei presidenti! Vi consiglio assolutamente di non perdervi questa esperienza e di andare a vedere questo monumento unico al mondo. Per me è stata un'emozione indescrivibile trovarmi di fronte a qualcosa che fin da piccola sognavo di vedere, per di più l'abbiamo visto innevato!! Che spettacolo! Noi abbiamo soggiornato all'hotel Holidey Inn Express Hotel & Suites. Centrale, con parcheggio gratuito, colazione discreta e a buffè. Camere spaziose ma un po' buie e con arredamento non proprio modernissimo. Qualche consiglio... Quando andate a vedere il Monte Rushmore se riuscite a parcheggiare l'auto fuori dal parcheggio a pagamento vi risparmiate un bel po' di soldi! E poi... Se vi avanza un po' di tempo andate a vedere anche il Crazy Horse, monumento ancora in fase di costruzione, stanno scavando ancora la grande montagna e al momento è visibile solo il volto, ma è comunque interessante da vedere

  • 22946 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social