Hawaii 2009 di Marzia e Luciano

Prima qualche consiglio generale che vuole sfatare un mito: Le Hawaii non sono per niente piu' care rispetto al resto degli Stati Uniti. Ci sono le stesse identiche catene di fast food con gli stessi prezzi, e anche gli altri ...

  • di Only
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Prima qualche consiglio generale che vuole sfatare un mito: Le Hawaii non sono per niente piu' care rispetto al resto degli Stati Uniti. Ci sono le stesse identiche catene di fast food con gli stessi prezzi, e anche gli altri ristoranti sono in linea con il resto del paese. La benzina e' piu' cara che sul continente, ma sempre molto bassa per noi europei; inoltre nelle Hawaii le distanze tra le varie localita' sono minori che ad esempio nell'ovest americano, quindi il consumo di benzina a fine vacanza sara' limitato e il budget da destinare ad essa contenuto.

La spesa maggiore e' sicuramente il volo; cercando tanto e prenotando diversi mesi (luglio per aprile) prima io ho speso 970 euro per un volo United da Malpensa con andata su Kauai e ritorno da Ohau, acquistato su www.Orbitz.Com.

Anche i voli interni conviene prenotarli per tempo, piu' ci si avvicina alla data piu' diventano cari: quelli costano meno presi sui siti delle varie compagnie. Fino a qualche anno fa non era possibile, ma ora anche loro accettano le carte di credito europee.

Tra le diverse compagnie, al tempo del mio viaggio le piu' economiche erano la go!airlines e la pacific wings.

Per il pernottamento, noi abbiamo scelto, tranne due eccezioni a Big Island, di alloggiare nei B&B, che sono un'alternativa contenuta (noi abbiamo speso da un minimo di 75$ a un massimo di 108$ tasse escluse con colazione) ai cari resort e sono piu' curati degli hotels piu' economici (tutti quelli da me scelti avevano anche la connessione wireless). L'unico problema e' che le alternative con questi prezzi non sono tantissime su nessuna isola, quindi se viaggiate in alta stagione conviene prenotarli per tempo. Io per aprile ho iniziato a fermarli a settembre.

Li trovate elencati sul sito www.Gohawaii.Com.

Prima di partire informatevi sulla dotazione degli stessi: tutti offrono i teli spiaggia, stuoie, giochini per i bambini, boogie board, phon ecc...Sapere queste cose vi permettera' di viaggiare piu' leggeri! Sempre in questa ottica, non conviene affatto portarsi i solari dall'Italia: Alle Hawaii ne vendono di ottimi a costi inferiori ai nostri, e tutti indicano il fattore di protezione europeo. Idem se dovete comprarvi infradito, costumi, parei ecc..Non fatelo in Italia prima di partire: alle Hawaii la scelta e' ampia e a differenza di quello che si possa pensare molto economica.

Un'alternativa ai bed and breakfast e' sicuramente l'appartamento, ma conviene se si e' almeno in quattro. In due, considerando che nei B&B e' compresa la colazione, se non avete intenzione di usare la cucina ma mangerete sempre fuori, probabilmente vi converra' il B&B.

Le varie auto le ho prenotate con il broker www.Enoleggio.It.

Alle fine tutto compreso abbiamo speso 5000 euro in due. I prezzi dei ristoranti indicati nel diario sono comprensivi di una mancia intorno al 20%, esclusi i locali self service come subway, macdonalds ecc...

Io ho girato le quattro isole principali, con soli 15 giorni viaggio escluso a disposizione ho fatto 4 giorni a Kauai, 4 a Maui, 4 a Big Island, 3 a Oahu.

Ero stata tentata di fare solo tre isole, ma non sapendo quale escludere ho desistito e con il senno di poi ho fatto bene. Ogni isola ha le sue particolarita' che la distingue della altre e tutte meritano di essere viste.

Se avete un paio di giorni in piu' di me, vi consiglio di fare 5 giorni a Maui e/o 5 giorni a Kauai, a Big Island 4 giorni sono sufficienti per vedere tutto quello che serve e lo stesso dicasi per i tre giorni a Ohau,a meno che non siate fanatici della tintarella o della vita notturna o dello shopping sfrenato, allora potete fermarvi a Oahu quanto volete

  • 9999 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social