Da Santo Domingo a Siviglia!

Nell'episodio in edicola con Turistipercaso Magazine di marzo Syusy si appassiona al mistero di Cristoforo Colombo e trascina Patrizio da Santo Domingo a Siviglia...

In marzo arriva nelle edicole il 19° DVD di Turisti per Caso, il penultimo di questa collezione!

Eravamo rimasti ai Caraibi, in particolare a Santo Domingo. In questa puntata Patrizio si esibisce in una descrizione poetica di un magnifico villaggio turistico, sulle orme letterarie di Leopardi. Syusy invece immagina un’avventura in stile Apocalypse Now lungo un fiume popolato – secondo il suo gioco – da granchi antropofagi.

Nota bene: queste puntate d’annata di Turistipercaso sono significative (e sorprendono anche noi stessi che le rivediamo) perché raccontano di una televisione di qualche anno fa, lontana mille miglia da quella di oggi e francamente molto migliore, dove ci si potevano permettere “licenze” e approfondimenti che ora sembrano impensabili.

Visitiamo feste vere e feste finte, vediamo villaggi bellissimi e chiese post-coloniali bruttissime. Fatto sta che Syusy si appassiona al mistero di Cristoforo Colombo: è sepolto sì o no nel Mausoleo Assiro-fascista che gli hanno dedicato a Santo Domingo? E allora, nella seconda parte della puntata, Patrizio e Syusy volano a Siviglia, dove Syusy indaga nella cattedrale, dove dicono ci sia la sua vera tomba. Però siamo in aprile, e arriviamo a Siviglia giusto in tempo per la Feria, una manifestazione popolarissima, interessantissima: casetas, cioè padiglioni dove si balla il flamenco, e poi gitani, Tapas, movida, concorsi di antiche carrozze storiche. Syusy diventa Carmen: appuntamento a Patrizio-Don Josè davanti alla Plaza de Toro, alle cinque della tarde!

PS. Se hai perso i DVD in edicola, puoi recuperarli sul sito degli arretrati...

  • 1069 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social