Scones

Gli scones sono dei dolcetti scozzesi ormai famosi e apprezzati non solo nel mondo anglosassone...

 

Gli scones sono dei dolcetti scozzesi ormai famosi e apprezzati non solo nel mondo anglosassone. Sono simili a brioches ma più rustici, e perciò definibili piuttosto come focaccine dolci. Ideali con il tè, potete servirli come sono, specialmente se preparate la versione con l’uvetta. Oppure assieme a marmellata, specialmente di arance, che andrà spalmata sulla superficie degli scones aperti a metà. I più golosi uniranno alla marmellata anche un po’ di burro.

Ingredienti per 10 persone

500 g di Farina 00, 1 uovo per l’impasto, 1 uovo per spennellare (sostituibile con latte), 1 pizzico di sale, 100 g di zucchero a velo, 20 g di lievito in polvere, 100 g di burro + il burro per imburrare la teglia, 1 bicchiere di latte (quantità orientativa), 100 g di zucchero 150 g di uvetta (facoltativo)

Preparazione

Fate ammorbidire il burro dentro a una tazza, unite lo zucchero a velo e montatelo con un cucchiaino. Unite l’uovo e mescolate bene. Disponete la farina a fontana. Nel cratere mettete il burro montato con lo zucchero e l’uovo e il lievito. Con la punta delle dita cominciate a incorporare la farina aggiungendo il latte poco alla volta. La quantità di 1 bicchiere di latte è orientativa perché in realtà sarà quella necessaria a formare un impasto morbido e liscio, può essere un po’ in più o in meno a seconda della grandezza dell’uovo e dell’umidità della farina. Mentre lavorate l’impasto aggiungete 1 pizzico di sale. Formate una palla, mettetela in un sacchetto di pellicola per alimenti o dentro a uno straccio infarinato e fatela riposare per mezzora. Stendete la pasta sulla spianatoia con il mattarello a uno spessore di 2cm. Procuratevi uno stampino di circa 4 - 5 centimetri di diametro oppure un bicchiere di uguale diametro con il bordo infarinato. Tagliate dei dischetti di pasta e disponeteli su una placca da forno imburrata o ricoperta di carta da forno, non troppo vicini uno all’altro. Con un coltellino affilato incidete una croce su ciascuno. Battete bene l’altro uovo e spennellatelo sulla superficie degli scones. Se non volete una superficie troppo dorata, potete spennellarli con un po’ di latte intero. Cuocete, in forno assolutamente preriscaldato a 200°, per circa 15 minuti finché la superficie non è dorata. Fate raffreddare e servite con burro e marmellata all'ora del the.

Varianti:

Con uvetta aggiungere all’impasto 150 g di uvetta rinvenuta in acqua tiepida oppure in acqua e rhum. Senza uovo nell’impasto, sostituito da un po’ di latte in più.

Parole chiave
,
  • 3195 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social