SARDEGNA Inglesiente & Sulcis

Olbia Gli eterni lavori in corso per la circonvallazione della città proseguono lenti. Assolutamente incomprensibile la logica con la quale è tracciato l'intinerario che guida il turista a Golfo Aranci attraversando la città da sud a nord. Galoppata verso SUD ...

Diario letto 3312 volte

  • di Mauro Prinzio
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Olbia Gli eterni lavori in corso per la circonvallazione della città proseguono lenti.

Assolutamente incomprensibile la logica con la quale è tracciato l'intinerario che guida il turista a Golfo Aranci attraversando la città da sud a nord.

Galoppata verso SUD Costa verde - splendida la costa, interressante entroterra minerario, terrificante campeggio non ombreggiato.

Buggerru - atmosfera affascinante e genuina , bella costa, interessanti le miniere, campeggio con molte molte molte zanzare.

Is Piscinas - Naturalisticamente molto interessante , splendida spiaggia con dune, splendido l'intinerario che si percorre per raggiungerla tra pascoli e insediamenti minerari. Nessun campeggio nelle vicinanze

Carbonia - Iglesias - Bisogna vederle per capire L'Iglesias delle miniere, la crisi conseguente alla chiusura delle stesse. Entroterra archeologicamente estremamente interessante.

S.Antioco - Archeologicamente interessante, bella costa, ottimi itinerari cicloturistici, campeggio con servizi indecenti.

S.Pietro - interessante, ottimi itinerari cicloturistici. Teulada - splendida costa quasi incontaminata, su tutte Tuaredda, entroterra naturalisticamente interessante, splendidi itinerari cicloturistici, buon campeggio a Porto Tramatzu.

Domus de Maria - splendida costa quasi incontaminata, campeggio di buon livello e di buona gestione a Tor di Chia, entroterra naturalisticamente estremamente interessante, splendidi itinerari cicloturistici.

Pula - bella cittadina - Nora è archeologicamente molto interessante, ottimi vini locali.

Siamo complessivamente soddisfatti e grati. Ho l'impressione pero' che non ci sia vera concorrenza tra le compagnie di navigazione che traghettano in sardegna, i prezzi sono alti per la qualita' offerta e allineati in modo sospetto il turismo sardo viene penalizzato da tutto cio'

  • 3312 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Alessandra Pettinau
    , 29/9/2015 17:53
    il sud della Sardegna è meraviglioso!! A differenza tua invece io mi sono trovata benissimo in campeggio a S. Antioco e ci tornerei presto! fra l'altro la vacanza mi è costata pochissimo anche perchè ho comprato l'attrezzatura di seconda mano qui http://www.clasf.it/camping/

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social