Quanto sei bella Roma

Alla scoperta della nostra meravigliosa capitale

  • di alvinktm
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Molti hanno dedicato la propria musica a Roma, in tanti hanno provato a descriverne le bellezze, la gioia di vivere e quell'alone di dolce vita onnipresente tra le vie lastricate della città. Fra tutti gli artisti però, quello che a mio parere è riuscito a descrivere al meglio il carattere di Roma è Antonello Venditti con la sua 'Roma capoccia'.

Roma è romantica al tramonta quando i tetti delle cupole s'infiammano di rosso, frizzante la sera con il brulicare di mille locali, elegante di notte quando la luna si specchia nelle grandi fontane. E' affascinante persino con la pioggia, assonnata quando il mattino tutto pian piano si risveglia, solitaria nei caldi pomeriggi estivi e giovane durante le frizzanti giornate primaverili. Non c'è un momento del giorno o una stagione in cui Roma non sia bella con 'la maestà der Colosseo' e 'la santità der Cupolone' e ammirando questi monumenti unici al mondo sembra che il tempo si sia fermato. In questa città tutto è eterno, persino le emozioni e i ricordi che la fanno rivivere dentro ognuno di noi.

CONSIGLI PER RISPARMIARE UN PO'

Avendo organizzato il viaggio all'ultimo momento, abbiamo inevitabilmente optato per l'aereo scegliendo la compagnia low cost Ryanair che fino a pochi giorni prima della partenza offre prezzi vantaggiosi (considerate che siamo partiti da Orio Al Serio-Bergamo per atterrare a Roma-Ciampino). Da Ciampino vari servizi di autobus offrono il collegamento con Stazione Termini che si raggiunge in circa 40/50 minuti a secondo del traffico. Prenotando su uno dei siti internet delle aziende fornitrici del servizio si può usufruire di alcuni sconti, che periodicamente vengono aggiornati.

Un altro mezzo altrettanto comodo per 'scendere' direttamente nel centro di Roma è il treno (Frecciarossa o Italo, da Milano), tuttavia si risparmia, rispetto all'aereo, solo se si prenota con ampio anticipo o si ha la fortuna di centrare le offerte.

Roma, come tutte le metropoli europee è abbastanza cara, quindi diffidate di hotel dalle tariffe ridicole perché potreste veramente rischiare di ritrovarvi in un porcile. A mio parere, l'unico modo per trovare una tariffa economica ma seria è attendere gli ultimi giorni (a meno che non siano periodi particolari come Natale e Pasqua) riservando una camera senza la cancellazione. Noi solitamente ci appoggiamo al sito Booking.com che per gli iscritti propone offerte interessanti e anche questa volta non siamo rimasti delusi, alloggiando all'hotel Medici. Situato a 10/15 minuti a piedi dalla stazione Termini ma in una via tranquilla e silenziosa, dispone di camere ampie e climatizzate e deposito bagagli gratuito. Il personale è gentilissimo, la colazione è ottima e abbondante e la posizione dell'hotel è strategica, infatti abbiamo raggiunto a piedi tutte le principali attrazioni di Roma. Il sito internet è: http://www.hotelmedici.com/ita/dovesiamo.asp

Se non volete trascorrere le vostre giornate in coda davanti all'ingresso del Colosseo o dei Musei Vaticani vi consiglio di acquistare i biglietti su internet. E' applicato un piccolo costo aggiuntivo per la prenotazione ma se come noi avete poco tempo e soprattutto non volete sprecarlo in lunghe attese, è la soluzione migliore. Qui di seguito vi segnalo uno dei diversi siti di prenotazione online: http://www.ticketsrome.com/it/prenotazione-musei-roma

UN TUFFO NELLE FONTANE DI ROMA

Partiamo alla scoperta di roma rigorosamente a piedi perché ogni angolo della città è magico ed è un peccato cedere alla pigrizia prendendo la metro o gli autobus. Monumenti a parte, ogni palazzo trasuda storia e la bellezza delle facciate non passa inosservata così come le monumentali fontane che compaiono inaspettate agli incroci delle strade

  • 35680 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social