#CityOfTheMonth di Lufthansa ci porta in Brasile: la #ActiveRio di Fabio Liggeri (Viaggio Ergo Sum)

Questa quinta tappa del progetto Lufthansa ha come testimonial Fabio Liggeri, aka Viaggio Ergo Sum che ci racconta se stesso e ci porta a scoprire le bellezze di Rio.

 

Rio de Janeiro è un caleidoscopio di emozioni, una città ricca di fascino, tra le più grandi del mondo, ricca di sfaccettature e di particolari che l’hanno resa la perfetta protagonista della quinta tappa del progetto #CityOfTheMonth di Lufthansa.

Una meta che può essere vissuta in mille modi, ma che in questa tappa di questo progetto vuole mostrare il suo lato attivo e dinamico, dunque #ActiveRio che conclude il viaggio di Lufthansa che ci ha condotti a tra le #Frankfurtvibes, i sapori della #TastyBangkok, le meraviglie di #InspiringKrakow e il lato underground di #UrbanBerlin. Rio de Janeiro è conosciuta anche come la cidade maravilhosa in quanto è uno scrigno di tesori e luoghi tutti da scoprire. Il testimonial di quest’avventura è Fabio Liggeri (a.k.a Viaggio ergo sum) che ci mostrerà un aspetto insolito della città carioca.

Fabio non ama molto l’autoreferenzialità, ma ci racconta che il suo sito nasce per mostrare le emozioni e le esperienze e per parlare di sé e di cosa ama. Nasce nei pressi di Catania, i suoi ricordi più belli risalgono ai giochi nel cortile sotto casa, in una realtà semplice, di ginocchia sbucciate, di partite a calcio, o di giochi a nascondino con gli amici di sempre.

La sua passione per il mondo “social” nasce con la community umoristica Fuoriditesta.it, un sito che prima dell’avvento dei social network è stato uno dei principali in Italia.

Da un semplice interesse, coltivato tra una versione di latino e i compiti di matematica, quella per il digital diventa una professione a tutti gli effetti. Con questa nuova consapevolezza e con l’esperienza maturata, Fabio può definirsi a tutti gli effetti un “nomade digitale” e proprio da qui inizia la sua nuova vita.

Una scelta folle, la voglia di non avere rimpianti nella vita e di afferrarla saldamente lo porta a intraprendere il “viaggio della vita”, zaino in spalla, in Australia. Nel 2014 nasce il progetto Viaggio Ergo Sum, un racconto attraverso foto, video e storytelling dei viaggi di Fabio in giro per il mondo. Non semplici escursioni, ma esperienze davvero segnanti a stretto contatto con la gente, le culture, i territori e le tradizioni. Emozioni, sensazioni che poi vengono impresse anche su Facebook, Instagram, Youtube.

Un lavoro che viene portato avanti in maniera itinerante con un laptop e un segnale WI-FI da ostelli, bar, all’insegna del risparmio e di nuove forme di spostamento, come il car sharing o il couchsurfing. E da qui un susseguirsi di avventure, come l’esperienza in InterRail da Berlino a Instanbul fino all’estremo nord tra Islanda e Groenlandia che lo ha portato a spingersi oltre il Circolo Polare Artico.

“La voglia di viaggiare vien viaggiando”? Forse si può riassumere così la curiosità di Fabio di scoprire nuove mete, come gli Stati Uniti: da San Francisco a New York senza usare aerei e, successivamente, alla volta della Russia: da San Pietroburgo a Hong Kong, tutto in treno. Non si fa mancare nemmeno il trekking in Nepal con alcuni amici viaggiatori sulle vie dell’Annapurna, per poi intraprendere un’emozionante missione umanitaria in Burkina Faso. A questa segue un mese on the road in Myanmar con la sua Ford Fiesta, un viaggio in Giappone e uno in Messico in autobus durante lo Dia de los Muertos.

Nel 2019 Fabio organizza viaggi di gruppo intorno al mondo, creando rapporti di amicizia sincera con i suoi compagni di viaggio e che hanno portato alla nascita di due progetti ambiziosi, quali il tour operator Ketrip! e la collaborazione con la trasmissione tv di Licia Colò: “Eden- Un pianeta da salvare”, per la quale realizza video e documentari dei suoi viaggi.

La storia di un sognatore che ha creduto nei suoi progetti e nei suoi desideri a tal punto da renderli una bellissima realtà e una professione.

Parole chiave
  • 251 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico