Repubblica Dominicana fai da te

Ogni località un'esperieza nuova

Diario letto 20278 volte

  • di vitalecasa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 02
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Repubblica Dominicana: quante diversità

Voglio subito dare delle indicazioni sul ns. viaggio (io e mio marito).

Non amiamo l‘all inclusive, pertanto abbiamo organizzato tutto da soli ( tranne l’acquisto dei biglietti) , comunque sempre prediligendo una certa comodità sia per gli spostamenti che per le sistemazioni alberghiere.

Data partenza : 13/02/2012

Data ritorno : 23/02/2012

Volo Iberia da Roma Fiumicino, scalo a Madrid, arrivo Las Americas

Costo volo € 1.460,00 in due ( 01 biglietto trovato a € 620,00 , l'altro a € 840,00)

Assicurazione sanitaria : € 130,00 in due

Trasferimenti: Prima di partire volevamo girare tutta la Repubblica Dominicana con i famosi gua-gua, o comunque con mezzi pubblici, cosa che avevamo fatto già in altri paesi, vedi Brasile, Argentina, Uruguay; purtroppo qui non è stato assolutamente possibile e tutti i ns. spostamenti sono avvenuti con i taxi, il cui costo ha inciso notevolmente sulla spesa totale , ma che ci ha permesso di non avere ritardi e/o disguidi. Come dicevo, con grande comodità. Tutti i mezzi pubblici sono dei pezzi di ferro arrugginiti che non si trovano neanche nelle ns. autodemolizioni. Mezzi assolutamente fatiscenti, senza luci, vetri, porte, senza targhe, qualcosa di mai visto.

Pernottamenti:

- Santo Domingo: hotel Barcelo € 130, 02 notti, solo pernottamento. L’hotel è un 5 stelle, non proprio vicino alla zona coloniale, ma se si è buoni camminatori non ci sono problemi. Dispone di piscina con annesso bar. Abbiamo cenato una sera al ristorante e devo dire che ci si può benissimo astenere.

- Bayahibe: Cabana Elke 3 notti € 180, solo pernottamento. L’hotel si trova proprio adiacente al famoso Viva Dominicus; infatti con un supplemento di € 40,00 (o dollari, non ricordo) al giorno si può usufruire anche dell’ all inclusive del Viva. La struttura è stata un’ottima scelta, in centro, con piscina, ampia camera con scala interna, cucinino e terrazza. Facevamo colazione e pranzo nel bar annesso gestito da Desireè, solo con piatti tipici dominicani.

Tutto sempre buono e a prezzi assolutamente accettabili ( pranzo € 10,00-12,00 in due incluse bevande).

La struttura mette a disposizione anche le bici con cui si può arrivare in 10 minuti a Bayahibe attraverso un sentiero abbastanza dissestato all’interno della foresta.

- Las Terrenas: Casa Lily e Coco € 102, 3 notti, solo pernottamento, prenotata attraverso booking.com. La sistemazione peggiore perché si trova assolutamente lontana dal centro (3-4 km) e lontana da playa Bonita ( circa 1 km). Se si arriva come noi senza mezzo si è costretti ad affittare subito un loro scooter o, se si vuole provare l’ebbrezza del rischio, farsi trasportare da un motoconcho, ossia una vecchia moto di altri tempi salendo in 2-3-4 persone , rigorosamente senza casco, magari anche con bagagli al seguito.

- Boca Chica: Hotel Garant and Suites , 01 notte, € 45,65, suite queen, prenotata attraverso booking.com direttamente quando eravamo già in Repubblica Dominicana. Dispone di piscina . Ottima scelta. L’hotel è centralissimo, vicino alla via più movimentata di Boca Chica , piena di tanti ristoranti e negozi di souvenir. La stanza è enorme con divani e poltrone . Sicuramente la struttura necessita di qualche opera di ristrutturazione, ma il prezzo è veramente esiguo per la comodità offerta. Mi sono molto stupita di passare per la cucina senza alcun problema , o di trovare le lavatrici in un angolo della reception, ma in un paese in cui non ci sono tutte le ns. normative , ben venga anche questo

  • 20278 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social