Viaggio tra i Monti Dauni: tra letture, natura, escursioni e degustazioni

Proprio per la posizione strategica sui Monti Dauni Sant’Agata di Puglia è denominata “La Loggia” o “Lo Spione”. La vista panoramica che affaccia sul Tavoliere è davvero suggestiva. A circa 67 km si trova, invece, Biccari con il parco avventura ...

Diario letto 307 volte

  • di angelica_93
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Fino a 500 euro
 

GIORNO 1

Quando arriverete a Sant’Agata di Puglia, in Provincia di Foggia, sarete subito attratti dalla vista panoramica sul Tavoliere. Molto grande è infatti il belvedere e nei pressi di questo vi è una bibliocabina. Per quanto riguarda l’arredo urbano Sant’Agata ha preso come esempio le proposte del network Borghi della Lettura, recuperando questa vecchia cabina telefonica e trasformandola in utile e funzionale libreria adatta al book crossing. Qui, infatti, le persone possono portare i propri libri e metterli a disposizione di perfetti sconosciuti oppure prenderli in prestito. Sulla stessa base è stata realizzata anche la Piazzetta della Lettura, opera di street art dedicata all’autore locale Gino Marchitelli. Con la raffigurazione di alcuni titoli di Oriana Fallaci, Hemingway, Umberto Eco e il locale Franco Armino, oggi la Piazzetta rappresenta una delle maggiori attrazioni turistiche ed è ricercatissima per scatti e selfie. Un leggero venticello vi accompagnerà poi nel centro storico, ricco di piccoli vicoli, torrette, archi e chiesette; numerosi sono i palazzi nobiliari con portali adornati da stemmi, motivi floreali e raffigurazioni degli antichi mestieri. Il paese ha origine medievale ed è contornato da un doppio impianto di cinte murarie, uno per il borgo ed uno per il castello imperiale di origine longobarda. Dopo aver gustato qualche piatto tipico, tra cui la ciambella pugliese, potrete trascorrere la notte nello storico ed elegante B&B “L’antico Monastero”.

GIORNO 2

Percorrendo 67 kilometri arriverete a Biccari, con il Monte Cornacchia, l’unica vetta della Puglia e il lago Pescara ai suoi piedi. Qui non vi resterà altro che dedicarvi allo sport e al divertimento con il Parco Daunia Avventura, che offre attività didattiche, trekking, tiro con l’arco, mountain bike ed orienteering. Una delle maggiori attrazioni del luogo, oltre al centro storico, è la Torre Bizantina, costruita per scopi difensivi. Per regalare futuro al piccolo borgo è stata lanciata anche l’iniziativa “Case ad 1 euro” al fine di recuperare e valorizzare il patrimonio immobiliare privato dismesso. La sera potrete rigenerarvi in alloggi davvero particolari e scegliere, oppure provare entrambi e rimanere più giorni, tra le Bubble Room e Bed&Tree. Le prime sono vere e proprie stanze trasparenti a forma di bolla, dalle quali sarà possibile ammirare il paesaggio circostante. All’interno di ogni “bolla” sono presenti letti, tavoli e sedie per cenare nel cuore della Natura. Le seconde sono, invece, casette sull’albero spaziose e luminose. Se siete amanti della natura, del buon cibo e di luoghi accoglienti prestate attenzione l’anno prossimo perché la cooperativa di comunità di Biccari e l’associazione “Dauniavventura” hanno deciso di selezionare, attraverso un bando, alcune persone che potranno trascorrere una vacanza gratis nella loro magica terra in cambio di qualche ora quotidiana di volontariato e della promozione social del soggiorno caratterizzato da escursioni e degustazioni

  • 307 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social