Portogallo on the road

Da Albufeira a Lisbona, Sintra, Fatima, Nazarè, Porto in famiglia

Diario letto 7262 volte

  • di AmbraLivorno
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

14 agosto - Pisa - Siviglia

Partenza da Pisa aeroporto con volo Ryan su Siviglia. Anche se la ns destinazione è il Portogallo, abbiamo scelto la soluzione di volare in Spagna più auto a nolo , perché più economico. Per viaggiare in Spagna/Portogallo/ Francia va bene il ns Telepass Europa ..a cui abbiamo associato la targa della vettura a noleggio . Ha funzionato perfettamente e non abbiamo fatto code ai caselli. Avevo letto che in Portogallo spesso ci sono solo caselli automatici e se non si ha il loro dispositivo viaverde è un problema . Il telepass ha sostituto il viaverde. Si può pagare il pedaggio anche presso gli uffici postal entro 5 gg dal passaggio del casello , ma il dispositivo elettronico è stato decisamente più pratico.

Aereo puntuale, arriviamo a destinazione e subito ci rechiamo al bancone EuropeCar dove abbiamo la ns auto a noleggio che ci aspetta. Abbiamo prenotato online, scegliendo soltanto la categoria delle auto economiche non sappiamo cosa ci toccherà ..siamo curiosi di sapere quale modello ci verrà assegnato. Ah dimenticavo l'equipaggio è composto da tre persone : Mamma Ambra, Babbo Sammy e figlio decenne Lorenzo. Da Livorno con furore. La ns autovettura è una carinissima Panda Grigia... nel bagagliaio ci stanno benissimo i nostre 3 trolley... partenza per Siviglia centro. Sono le 17.00 circa , un caldo apocalittico, strade libere. La notte, prenotata con Booking è c/o il residence RESITOUTR 304, è un monolocale dotato anche di cucina . Costo € 55 /notte a cui ci è stato aggiunto € 14 di costo di parcheggio in un garage adiacente il residence. Non era stato chiaro al momento della prenotazione ma effettivamente era poi scritto nella ns conferma di Booking. Si tratta di una residenza turistica, un enorme condominio, pulito, ordinato e a 10 minuti a piedi dalla cattedrale di Siviglia. Accanto al residence un supermercato , molto utile per acquistare acqua e frutta .. e anche un bar dove la mattina seguente abbiamo fato colazione. Facciamo un giro a piedi per Siviglia, ci siamo già stati 8 anni fa quindi è solo un giro di ricognizione.. ceniamo alla Tapas de Librero, un ristorante piccolino, molto carino. Assaggiamo varie tapas una più buona dell'altra e vabbeh la prima Paella.. anche se non è tipica di Siviglia noi non vedevamo l'ora di mangiarla.

15 agosto - Siviglia - Olhao - Faro - Albufeira

Partiamo intorno alle 9.00 dal ns residence, direzione Portogallo. Dopo circa 130 km troviamo il cartello "Bienvenido en Algarve"... ci siamo prima fermata a Olhao . Paesino di pescatori sulla costa.Parcheggiamo in uno sterrato, zona mercato del pesce, peccato che il Festival de Mariscos sia appena concluso. Visitiamo il mercato Municipal, pesce, frutta, verdura e facciamo un giro per le vie piastrellate del piccolo centro storico. Ombrelli di tutti i colori ci riparano dal sole e dal caldo nelle viuzze. Pranzo in un ristorante semplice "Casa de Pasto", dove assaggiamo dell'ottimo pesce. Sarà il migliore di tutta la vacanza. Io ho scelto calamari stile Olaho... bohhhh erano in bianco, serviti in una casseruola che li manteneva caldi, molto saporiti, gusto delicato. Proseguiamo per Faro, facciamo una breve sosta , carino il centro storico ma niente di che. Volevamo vedere la chiesa di San Lorenzo ad Almacil.. avevo letto sulla guida che era interessante per gli azulejos ma è chiusa, per ferragosto.

Ripartiamo per Albufeira dove è prenotata la ns seconda notte, c/o hotel Aldeia prenotato con Hotel.com , € 128 , uno dei luoghi più cari , tutto molto commerciale , bruttino senza offesa per nessuno, ma non è il genere di località turistica che piace a noi. Ristoranti , discoteche , un posto da giovani .. scatenati .Dall'hotel raggiungiamo la spiaggia a piedi, non è vicinissima ma in 15 minuti ci arriviamo . Il colore della sabbia è marroncino ed è umidiccia e fredda. Siamo nell'Oceano... acqua non molto pulita, qualche alghetta, e soprattutto la temperatura dell'acqua per me inavvicinabile. Fa il bagno solo Lorenzo il temerario. Ceniamo vicino all'hotel un hamburger al volo, tipo fast food, non troppo economico. Abbiamo letto di un festival delle sculture di sabbia a 20 minuti da Albufeira, in una località chiamata Armacao de Pera

  • 7262 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social