Tutto il Portogallo... tra mare e città

Giro del Paese ad agosto con partenza e ritorno da Lisbona e soggiorno al mare in Algarve

Diario letto 50120 volte

  • di pikky2008
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Decido già nel mese di gennaio che per l’estate 2014 la nostra meta sarà il Portogallo. Acquisto i biglietti con Tap Portugal per 310 euro due persone a/r Roma Lisbona.

L’itinerario prevede le prime tre notti a Lisbona, che avevamo già visitato, quindi i due giorni disponibili, visto che l’aereo arriva nel pomeriggio, li dedichiamo al monastero di Los Jeronimos e torre di Belèm con immancabile pasteis presso la famosa pasticceria e il giorno dopo Sintra e Cabo da Roca.

Informazioni utili: per il monastero se arrivate intorno alle 10 del mattino non dovreste trovare gente in fila; noi abbiamo fatto velocemente il biglietto anche per la torre e quindi anche lì abbiamo superato la lunga fila che nel frattempo si era formata.

Dopo la visita siamo andati a mangiare alla Confiterie de Belem due ottime quiche e ben quattro pasteis de nata più quattro da portare a casa. Tutto ottimo. Il giorno dopo Sintra in treno da Rossio e autobus n. 403 per Cabo da Roca.

Mezzi efficienti ma un po’ lenti con l’auto si impiegava mezza giornata. Andare con la macchina consente anche di girare un po’ più liberamente per Sintra senza dover attendere il pullman che porta dal castello al Palacio National e poi al terminal dei pullman per il Cabo.

A Lisbona consiglio l’appartamento/residence The Lisbonaire carino, arredato con gusto, fornito di microonde, lavatrice, lavastoviglie; centrale proprio alle spalle di Praça Restauradores e il ristorante Moma grill in una parallela di rua Augusta tratto finale verso Praça do Comerçio pesce e verdure di ottima qualità e prezzo onesto, circa 28 euro in due (2 secondi di pesce con contorno, vino, 2 dolci e 2 caffè). Noleggio macchina: la gestione del the Lisbonaire, qualche giorno prima del nostro arrivo ci suggerisce la compagnia Ds Car. Si tratta di un auotonoleggio locale, sito in Avenida Libertade, con cui per una Peugeot 208 abbiamo pagato 34,00 euro al giorno per 18 giorni di noleggio per complessivi 612,00 euro, con ritiro dell’auto presso la loro sede praticamente alla spalle del nostro appartamento e riconsegna in aereoporto.

Molto meno rispetto ai preventivi delle compagnie internazionali o di Holydais Autos consigliato dalla Lonely.

Il quarto giorno si parte già verso il mare. Sosta di due giorni a Baleal vicino Peniche. Hotel Baleal Spot. Spiaggia oceanica piatta e bellissima e tantissima gente soprattutto portoghesi e francesi. Baretti sulla spiaggia, tra cui il Danau con wi-fi. Paesino carino, caratteristico, molto atmosfera vacanza.

Visita a Obidos nel pomeriggio (famoso per il liquore alla ciliegia che ti servono in un bicchierino al cioccolato), niente di straordinario, la sera del giorno dopo giro a Peniche: niente di che locali molto turistici cena al Popular € 36,00. Avevamo in mente di andare alle Berlengas, ma abbiamo rinunciato per paura del mal di mare.

Sesto giorno partenza per Nazarè. Spiaggia enorme piena di gente, ma comunque molto bella, mare ovviamente sempre freddo, ma volendo il bagno si riusciva a fare. Ho letto che a Nazarè c’è anche un’altra spiaggia, praticamente deserta, ma penso più ventilata, tuttavia noi non abbiamo avuto tempo di andarci. Il pomeriggio siamo saliti al sitio con la funicolare vista panoramica molto bella, ma vento freddo, da maglione e cappellino. Soggiornato all'Hotel Magic molto carino e pranzo al ristorante Tosca.

Il paesino è carino, piccolo, ma pieno di locali e di gente.

Mattina del settimo giorno partenza per Porto con soste ai monasteri di Alcobaça, Batalha e al santuario di Fatima. La sosta a Tomar molto vicino è prevista in discesa

  • 50120 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social