Viaggio di nozze in Portogallo, da nord a sud

Alla scoperta delle meraviglie del Paese tra città piene di storia, borghi medievali incantati e un mare splendido

Diario letto 18272 volte

  • di agnytommy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Sarà anche una meta poco convenzionale per un viaggio di nozze, ma vi assicuro che il Portogallo è una nazione meravigliosa, e mi è venuta voglia di raccontare la mia esperienza di viaggio, e dare dei consigli utili per chi avesse voglia di visitare questo splendido Paese.

Siamo Partiti con un volo TAP (compagnia di bandiera portoghese), da Roma fiumicino a Porto, dove abbiamo ritirato la macchina a noleggio per andare nella nostra prima tappa del viaggio: 2 giorni a Porto.

Come alloggio, tramite l'agenzia viaggi, abbiamo scelto il Best Western Inca, hotel in prossimità del centro storico, con camere piccole, pulite e con una buona colazione, ma che a mio avviso non merita le 4 stelle che ha.

Che dire di Porto, è una città piena di fascino, molto impegnativa perché le strade del centro storico sono tutte un sali scendi, ma vale veramente la pena perdersi tra queste strade dove trovi ancora edifici antichi decorati con i famosi azulejos, che sembrano cadere a pezzi ma che sono pieni di atmosfera. La prima sera, dopo un meritato riposo, siamo scesi a piedi verso la riva del fiume, nel cuore della famosa Ribeira, luogo pieno di bar e ristoranti all'aperto. Ci siamo fermati in piena passeggiata davanti al fiume a mangiare al ristorante Avo Maria, dove abbiamo mangiato veramente bene, lo consiglio a tutti, anche se la zona prettamente turistica potrebbe far storcere il naso a qualcuno. Poi abbiamo preso un taxi (consigliabilissimi perchè rispetto all' Italia sono estremamente economici, circa 4 € un viaggio notturno).

L'indomani, dopo aver fatto una buona colazione in hotel, abbiamo deciso di visitare di nuovo il centro. Abbiamo visto la splendida igreja do Carmo, la stazione centrale dei treni, splendida, in cui all' interno ci sono tutte decorazioni di azulejos tipiche portoghesi, un nuovo giro tra i vicoli della ribeira, e una bella passeggiata nelle vie dei negozi di porto (rua de santa caterina, da consigliare assolutamente. Abbiamo pranzato al famoso e bellissimo caffè Majestic due squisitissimi hamburger (al cospetto quelli di Mc Donald fanno proprio ridere!) per poi ci perdersi nei meandri dello shopping. Dopo siamo rientrati in hotel a prendere l'auto per visitare l' altra sponda del fiume per goderci il tramonto che ci avevano detto, a ragione, essere meraviglioso. Girando con l' auto ci siamo fermati in un anonimo barretto in collina (scendendo giu' dalle cantine Taylor in direzione ponte Dom Luis I, con una bella terrazza panoramica e cocktail meravigliosi (abbiamo preso 2 caipiroska con porto che sono la fine del mondo). Poi scendendo giù, sempre a Vilanova, (5 min circa a piedi), volevamo provare il famoso baccalà portoghese, anche se sfortunatamente, il ristorante scelto (rist. bacalhoeiro), non ci è piaciuto molto.

L'indomani siamo pronti per la tappa successiva: 2 giorni a Obidos!

Dopo circa 2 ore di auto, siamo giunti in quella che considero la perla del nostro viaggio, una cittadina medievale rinchiusa tra le mura, nel quale si respira un' atmosfera difficilmente riscontrabile in un qualsiasi altro borgo medievale nel mondo (e io che vengo dalla Toscana me ne intendo...).

Il nostro alloggio è l'Hotel Real d'Obidos. Un vero spettacolo, consiglio a tutti coloro che vogliono visitare questo borgo di soggiornarci. Hotel di 4 stelle tutto in stile medievale (vestiti dello staff compreso), con camere meravigliosamente arredate in stile rustico/moderno), la piscina sopraelevata dal quale si gode una magnifica vista delle mura e i campi circostanti, internet e parcheggio gratuito, con una splendida colazione piena di torte, brioches e marmellate fresche. Consiglio la stanza n. 104, grande, ben posizionata e con un fantastico letto a baldacchino

  • 18272 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social